AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE politica

M5S: pronti ad azioni extraparlamentari contro l’Italicum

A. Di Battista

A. Di Battista

“Noi per salvare la costituzione abbiamo fatto gesti che sono stato condannati, siamo saliti sui tetti. Noi abbiamo utilizzato e faremo delle mosse, delle azioni extraparlamentari perché il parlamento è esautorato. Se non c’è libertà in parlamento dobbiamo fare azioni fuori dal parlamento”. Lo dice Alessandro Di Battista, deputato M5s e membro del ‘direttorio’, a Sky Tg24, sull’ipotesi che il Governo metta la fiducia o rinvii la discussione a maggio quanto i tempi saranno contingentati.

“E’ un gioco delle parti- ha poi aggiunto parlando delle minoranze del Pd- perché se dichiarano che l’Italicum è il fascismo 2 punto zero che distrugge la democrazia e poi accettano supinamente di essere sostituiti  in commissione…. Potevano dire fermi noi abbiamo diritto di restare in commissione e tu non puoi cacciarci. Non  lo hanno fatto, hanno abbassato la testa. Non mi fido di questa gente”.

26 aprile 2015

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE
facebooktwitteryoutubelinkedIn instagram