Italia-Liechtenstein, “Il Diavolo veste Prada” e “Ritorno a Cold Mountain”: tutti i programmi stasera in tv

Film e programmi di approfondimento in prima serata. Alberto Angela si ferma per dare spazio alla partita della nazionale
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Film e programmi di approfondimento alla guida della prima serata in tv del 26 marzo. Alberto Angela questa sera si ferma per dare spazio alla partita della nazionale.

RAI 1

Italia – Liechtenstein | 20.30

Qualificazioni Campionati Europei 2020.

Rai 2

Il Collegio | 21.20

Reality show in cui un gruppo di adolescenti viene catapultato in una ‘scuola all’antica’, famigerato collegio bergamasco Celana. Dopo le edizioni ambientate nel 1960 e nel 1961, quest’anno la nuova classe si trova alle prese con la scuola media unica nata dalla riforma del 1962.

Rai 3

Carta bianca | 21.15

Programma di approfondimento giornalistico su cronaca, politica, economia e ambiente condotto da Bianca Berlinguer.

Rete 4

Il Segreto | 21.25

Soap opera in costume ambientata in Spagna che ruota attorno alle vicissitudini della ricca stirpe dei Montenegro.

Canale 5

Il diavolo veste Prada | 21.35

Commedia di successo tratta dall’omonimo bestseller. Attori da Oscar per un affresco glamour, ma anche cinico, del mondo della moda.

Italia 1

Le Iene | 21.25

Inchieste giornalistiche e provocazioni satiriche nello stile irriverente e trasgressivo che contraddistingue il programma.

La7

Di Martedì | 21.15

Talk show politico condotto da Giovanni Floris.

Tv 8

  | 21.30

Guerra civile americana. il giovane Inman cerca di tornare a casa, dove la sua amata ada impara a gestire la fattoria di famiglia.

Nove

Il giorno in più | 21.25

Film tratto dall’omonimo romanzo di Fabio Volo, protagonista del film al fianco di Isabella Ragonese. Tuttavia, la trama si differenzia parecchio da quella del libro.

Real Time

Primo appuntamento | 21.10

Dating show in cui single si incontrano in un appuntamento al buio.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

26 Marzo 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»