Napoli, sequestrati 7.500 accendini pericolosi per i bambini

NAPOLI – Accendini colorati e con effetti luminosi, circa 7500, sono stati sequestrati dalla Polizia municipale di Napoli perche’ privi della ‘Child Resistant’, il meccanismo di sicurezza per i bambini.
L’operazione e’ stata condotta dagli agenti del reparto di tutela ambiente, che erano impegnati in un’attivita’ di controllo sulla vendita di accendini nella zona di Poggioreale. Al commerciante che custodiva gli accendini, oltre al sequestro degli oggetti, e’ stata elevata anche una sanzione amministrativa di 3000 euro. La polizia municipale di Napoli comunica che i controlli a tutela della sicurezza dei bambini continueranno nei prossimi mesi.

26 Mar 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»