Conte: “Juncker? Gli ho detto che in 5 mesi rivoluzioneremo il paese”

Conte è poi tornato sull'incontro di ieri con Juncker, collocandolo in un "clima molto sereno"

Condividi l’articolo:

ROMA – “Avremo qualche scambio, ma io parlo con tutti”. Lo ha detto il presidente del Consiglio ai microfoni di SkyTg24 a Bruxelles, all’Europa Building, prima della sessione di lavoro del Consiglio europeo sulla Brexit.

Conte è poi tornato sull’incontro di ieri con Juncker, collocandolo in un “clima molto sereno, di confronto, di dialogo molto aperto. Abbiamo parlato di quello che stiamo facendo, del fatto che in 5 mesi rivoluzioneremo il paese. Abbiamo parlato delle nostre riforme e della loro importanza”, ha concluso.

Leggi anche:

25 Novembre 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»