Contro la violenza sulle donne, in migliaia in piazza al corte 'Non una di meno' - DIRE.it

Politica

Contro la violenza sulle donne, in migliaia in piazza al corte ‘Non una di meno’


ROMA – È partito da piazza della Repubblica il corteo ‘Non una di meno’, indetto nella Giornata internazionale contro la violenza sulle donne. Qualche migliaio di persone, per la maggior parte donne, si è messo in marcia verso San Giovanni, dove finirà la manifestazione. Ci sono donne di tutte le età, e non mancano uomini.

Alla testa del corteo lo striscione ‘Non una di meno’. Poi, tanti palloncini rosa, qualche bandiera e tantissimi striscioni. Che recitano ‘Sul mio corpo decido io’, ‘La violenza è l’ultimo rifugio del codardo’, ‘#quellavoltache’, ‘Non dite alle donne come vestirsi, insegnate agli uomini a non stuprare’.

A bordo del camion che apre il corteo una band di “musica femminista” che con chitarre e violini intona brani come ‘La canzone della fica’.

LEGGI ANCHE: Violenza sulle donne, Boldrini: “Le leggi non bastano, è un problema culturale”



25 novembre 2017
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»