Rassegna stampa di mercoledì 25 novembre 2015

A cura di Monica Macchioni

Corsera,prima. SABINO CASSESE. Gli Stati e l’ordine mondiale. La sfida del terrore.

Corsera,prima. BONUS CULTURA di 500 euro ai 18enni. Renzi: la risposta al terrore non sara’ solo la sicurezza. Gli 80 euro alle forze dell’ordine.

Corsera,prima. La pr di Vatileaks: io,una rifugiata dico NO alla grazia

Corsera,p5, intervista a COHN BENDIT: Erdogan? Ha obiettivi ambigui. Come l’Arabia Saudita.

Corsera,p13. FIORENZA SARZANINI. Abaaoud e’ affiliato all’Isis. Dagli Usa l’allarme ignorato. La nota inviata al Belgio a giugno. Il viaggio in Italia parte del piano

Corsera,p19. Intervista a UMBERTO RANIERI. Ci vorrebbe un Sala napoletano. Ma se non venisse fuori e mi chiedessero un impegno non mi tirerei indietro

Corsera,p19. Intervista a ETTORE ROSATO. Si ai giovani. Improponibili gli ex sindaci. Nessuna regola ma una presa di posizione. Se Bassolino trovera’lo spazio lo batteremo sul campo

Corsera,p21. MASSIMO FRANCO. La moderazione del premier (con un occhio alle elezioni)

Corsera,p21. TOMMASO LABATE. Berlusconi studia i report. Tutti i dubbi sui Comuni. Il leader cerca una strada per invertire la tendenza. Centrale la partita di Milano, anche SALLUSTI sotto esame

Repubblica,p12. Bonus 80 euro agli agenti e 500 ai 18enni. Renzi: sicurezza e cultura per salvare l’Europa

Repubblica,p17. Cercasi anti-Bassolino, Pd a caccia di sfidanti tra start up e cliniche. Nel partito in pole Migliore e Nicodemo. L’alternativa e’ sparigliare con “esterni” come Scalella o Condorelli

Repubblica,p17. Intervista a MARINA SERENI: piu’ che a Napoli il problema e’ al Nazareno. Non si riunisce mai. Senza la presenza di Renzi non funziona

Repubblica,p19. Sala divide, Pisapia punta su Balzani.

Repubblica,p24-25. Allarme Unesco,cemento e degrado, il centro di Firenze sorvegliato speciale

Repubblica,p37. Niente urla,solo racconto. La tv di Lerner non e’ una arena. Film e inchiete. Da oggi su LaEffe e Repubblica.it parte la nuova stagione di Fischio il vento

Stampa,prima. Russia-Turchia, e’ crisi globale.

IL TEMPO,prima. GIAN MARCO CHIOCCI. Ottanta euro e passa la paura

IL TEMPO,prima. Il piano segreto sulla sicurezza per il Giubileo

IL TEMPO,prima. Mamma li Turchi. Ankara abbatte un caccia russo, uccisi i piloti al confine con la Siria. PUTIN: pugnalata alle spalle. Obama: no, ha diritto di difendersi

IL TEMPO,p2. Intervista a LORENZO FONTANA (Lega): assurdo contrastare l’Isis. Fuori da Ue. La Turchia non e’ Europa, meglio far entrare la Russia invece che sanzionaria

IL TEMPO,p2. Intervista a MARIANO GIUSTINO (Radicali): Erdogan fondamentale su Siria e immigrazione. Falsita’. Dove attaccano i caccia russi non c’e’ l’Isis, ma solo insediamenti turkmeni

IL TEMPO,p4. Papa Francesco oggi in Africa. Ma non ci sara’ la visita alla moschea. Piccoli ritocchi al programma ma Bergoglio aprira’ il Giubileo a Bangui. Allerta degli 007 del mondo, possibile anticiparlo al 29

IL TEMPO,p10. Intervista a CARDINI: Turchia mandante dello Stato del Califfo. Hanno gli stessi nemici: curdi, Iran e Assad. Erdogan ammetta l’errore. O conseguenze serie. Nessuna guerra di religione. Scontro tra sciiti e sunniti

IL TEMPO,p10. Intervista di MASSIMILIANO LENZI al sottosegretario alla Giustizia COSIMO MARIA FERRI: “Ora controlliamo le prediche nelle moschee. Serve un accordo con i grandi luoghi di culto per evitare provocazioni indirette. Finanziamento. Un accordo tra diversi Paesi. Verifica dei flussi economici

IL TEMPO,p11. I grandi ex D’Alema e Letta bocciano il presidente del Consiglio. Entrambi criticano la politica di basso profilo e attendista di Palazzo Chigi

IL TEMPO,p12. Quagliariello battezza la cosa anti-Renzi. Grandi manovre. Oggi nasce il nuovo movimento degli ex Ncd. E in Senato parte Italia 2050 di SAMORI’ e DIACONALE

IL TEMPO,p12. I sondaggi sulla strada di Sallusti. “Testata” la Bernardini DE PACE. Il Cav attende il vaticinio della Ghisleri per ufficialmente il candidato. Domani vertice decisivo su Milano. Tra i papabili anche l’avvocato divorzista

IL TEMPO,21. MASSIMILIANO LENZI. Zecca ai cinesi. Sara’ un hotel. Un altro pezzo pregiato della storia della Capitale passa di mano.

IL FATTO,prima. Vescovo di CL: “Francesco deve fare la fine di quell’altro Papa*”. Monsignora Negri,il presule di Ferrara contro il Pontefice e due colleghi bergogliani.

IL FATTO,p7. Intervista a STEFANO RODOTA’. Il diktat della sicurezza puo’ suicidare l’Europa. Con che criterio il riconoscimento facciale? Bisogna discuterne in Parlamento e non con una relazioncina. Ammesso che debbano esser prese determinate misure, questo vuol dire dare deleghe in bianco?

Il FATTO,p7. Da Report lezione al governo

IL FATTO,p11. Intervista a MARINO: Pronto a ricandidarmi, ma Renzi vuole rinviare le urne. I sassolini: Papa Bergoglio? Monsignor Paglia sapeva dell’invito. Barca ha fatto un’aindagine sui dem senza interrogarmi. La rabbia. C’e’ chi vuole riaprire la discarica di Malagrotta e tenere il prefetto Tronca in Comune fino al 2017. Con l’assessore Sabella sono riuscito a stringere le maglie per cacciare il malaffare dal Campidoglio. Sul Commissario ORFINI: Ho sbagliato a fidarmi. Adesso riscrive anche la storia di questi mesi dando a me, che li ho cacciati, la colpa per i Tredicine in Piazza Navona. La frammentazione danneggia la sinistra,ma ammetto che nel Pd la democrazia e’ sospesa. Per D’Alema sono uscito a testa alta dalla crisi a Roma.

IL FATTO,p14. BASSOLINO PRO &CONTRO. Paolo Isotta: da sindaco ci ridette speranza e dignita’:ritorni. Io apprezzo la sua cultura (non tutti sanno che e’ latinista), la sua intelligenza, il suo senso dell’umorismo e il suo straordinario intuito politico. ERRI DE LUCA: ha fatto il suo tempo, meglio DE MAGISTRIS. Il Pd preferisce le persone compromesse che sono piu’ docili. E’ bastato un mezzo indipendente come Ignazio Marino a Roma per scombinare le sue carte

IL FATTO,p15. Strategie e Poltrone. Il caos BANDA LARGA tra il solito BISIGNANI e la fretta di Renzi.

IL FATTO,p19. Raccomandazioni per tutti. L’archivio di Lorenzo Diana. Dagli atti dell’indagine su CPL CONCORDIA i 2500 fascicoli dell’ex senatore Pd. Tra cui quello per favorire il vivandiere dell’ex latitante Zagaria. L’aiuto ai boss. L’ex componente della Commissione Antimafia e’ indagato per concorso esterno

ITALIAOGGI,prima. Avvocati,piano anticorruzione. Il consiglio nazionale forense spiega agli ordini locali come attuare il programma 2016-2019. Punti critici: valutazione del rischio e adozione di misure di sicurezza

ITALIAOGGI,p23. Prima Comunicazione alla ricerca di un socio. I piani del mensile della comunicazione. Nel 2016 spazio allo sviluppo degli speciali. Azzerato il capitale, cambia la compagine azionaria

Giornale,prima. ALESSANDRO SALLUSTI. Dolore privato, fermezza pubblica

Giornale,prima. RENATO FARINA. L’addio a Valeria nella terra di nessuno

Giornale,prima. Guerra mondiale. A un passo dal baratro.

Giornale,p8. Il Pd si fa la guerra sulla guerra. D’Alema e Letta contro Renzi. I due ex inquilini di Palazzo Chigi criticano la strategia sul conflitto in Siria.

Giornale,p12. ANTONIO TAJANI. Un messaggio alla Turchia “amica” del fondamentalismo

Giornale,p16. Berlusconi: aspettiamo i sondaggi.

Giornale,p16. Calcio femminile. Lasce la squadra delle deputate

Giornale,p17. La nuova battaglia di Mantovani: adesso voglio l’assoluzione

Qn,p4. Intervista a SILVESTRI: nessuno vuole la Nato in Siria. Ora un direttorio di guerra

Libero,prima. MAURIZIO BELPIETRO. Diamo soldi ai turchi e loro aiutano l’Isis. Crisi internazionale. Ankara, che ha appena avuto 3 miliardi dalla Ue, abbatte un aereo russo impegnato nei bombardamenti contro il Califfato. Una pugnalata alle spalle che conferma la doppiezza di Erdogan. E pure quella di Obama

Libero,prima. MARIO GIORDANO. Giustizia all’italiana: restituito il bottino ai criminali zingari

Libero,p4. Allarme a Londra: l’Isis cerca l’atomica. L’intelligence britannica rivela che i jihadisti potrebbero presto acquisire capacita’ chimiche, biologiche e radiologiche per costruire ordigni nucleari. Dopo gli attacchi di Parigi il 52% degli inglesi vuole la brexit

Libero,p11. Spesi 11 milioni di euro per il caso maro’. Il grosso lo ha pagato la Difesa: piu’ di 10milioni di costi legali. Poi ci sono gli oltre 600mila euro di indennita’ a Girone e Latorre e i viaggi in India per medici, ufficiali, familiari. Ma Renzi ci fa risparmiare: non e’ mai andato

Libero,p14. Intervista a FASSINA: disposto a fare il sindaco di Roma. Mi rivolgo alla parte sana del Pd

Libero,p15. GIACOMO AMADORI. Le intercettazioni son distrutte ma Napolitano ha ancora paura. L’accusa di Ingrogia. L’ex pm commenta l’ispezione ordinata dal ministero alla procura di Palermo dopo l’intervista rilasciata a Libero: in un Paese normale non succederebbe

Messaggero,prima. GIULIO SAPELLI. Strategie confuse. Il fuoco amico fra gli alleati anti-Califfo

Messaggero,p11. Per la cybersecurity 150milioni e rinnovo delle auto di servizio. Italia fanalino di coda per gli attacchi informatici: colpito il 70% degli uffici. Saranno sostituiti e ammodernati i giubbotti antiproiettile in dotazione

Messaggero,p14. Rai, presidente e dg in Vigilanza: zero esuberi, semmai assunzioni. Maggioni e Campo dall’Orto: alcune figure in azienda non ci sono. Per il ddl di riforma varo entro Natale

Messaggero,p16. Ior, Papa Francesco arriva in consiglio e nomina MAMMI’ direttore generale.

Messaggero,p55. Palo killer in Centro, grave un passante. A Largo della Fontanella Borghese un uomo e’ stato colpito in testa da un cartello stradale precipitato all’improvviso sul selciato. “Se ci fosse stato un bambino sarebbe morto”

Messaggero,p58. Notte charity stile Brasil tra gospel, balli e giochi. A ricevere e’ GRAZIA MATTEONI, presidente della onlus, sue le parole per i piccoli assistiti e la richiesta di un minuto di silenzio per gli avvenimenti di Parigi. Le e’ accanto UMBERTO MASCI che fa parte dell’associazione e ha organizzato l’evento.

Sole24ore,prima. L’intelligence europea tra gelosie e nazionalismi

Sole24ore,p14. Intervista a PAOLO DEL BROCCO. Andiamo a New York per vendere i nostri film.

Sole24ore,p28. LINA PALMERINI. L’impasse di oggi sulla Consulta e i rischi di domani sull’elezione del capo dello Stato

Mattino,prima. DE GIROLAMO spiata, DEL BASSO sapeva. Il sottosegretario ai Trasporti intercettato un anno prima del Benevento gate sulle nomine. Le pressioni per la fidanzata dell’esponente democratico che pero’ non risulta indagato

Mattino,p3. Intervista al generale TRICARICO:un atto inconsulto e spropositato, c’e’ un solo precedente in tutta la guerra fredda. Credo che i turchi abbiano voluto punire chi nei fatti aiuta Assad. Il Cremlino ha tutte le ragioni di questo mondo ma ora deve pazientare

Mattino,p11. Intervista a DEL BASSO: una vera barbarie non sono indagato. Parole prive di rilievo penale. Lo sfogo. L’indagine su di me della DDA napoletana si e’ conclusa senza alcuna conseguenza.

Mattino,p11. Intervista a DE GIROLAMO: sono stata vittima di un complotto. Ora fuori tutta la verita’. La rabbia. Il mio vicecoordinatore faceva il doppio fioco politico: una cosa assurda

Unita’,prima. MATTEO RENZI. Perche’ vinceremo noi.

Unita’,p2. Intervista al generale CAMPORINI: ma quale guerra a Daesh, in Siria un conflitto di potere tra Stati.

Unita’,p5. CLAUDIA FUSANI. “240 kg di esplosivo per far saltare la BCE”. Le copie trovate a Bologna dalla Digos.

Unita’,p7. Intervista a RUTELLI:passione, solidarieta’ e civismo per riscattare Roma

Unita’,p7. Rai, il tetto agli stipendi fa risparmiare 2milioni. No alla pay

Unita’,p8. LUIGI BERLINGUER. Siamo ancora una scuola di classe e poco attrattiva

25 Nov 2015
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»