Chiede l’elemosina con 7 cuccioli di due giorni, la Polizia li salva

BOLOGNA – Di certo puntava a ‘intenerire’ i passanti: ad appena due giorni di vita, sette cagnolini erano tenuti per strada da un questuante che chiedeva l’elemosina in via Galliera a Bologna.

Dopo alcune segnalazioni di cittadini, la Polizia municipale li ha recuperati e ricoverati al canile municipale. L’intervento è avvenuto questa mattina in via Galliera.

Gli agenti hanno chiamato un veterinario che ha verificato il buono stato di salute dei cuccioli e ha richiesto il loro ricovero al canile insieme alla mamma per l’accudimento necessario. Dopo lo svezzamento i cuccioli potranno essere adottati.

Leggi anche:

25 ottobre 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»