MxGp, San Marino l'11 ottobre firma per la "sua" tappa - DIRE.it

San Marino

MxGp, San Marino l’11 ottobre firma per la “sua” tappa

motocross

SAN MARINO – Tra meno di un mese San Marino metterà la firma per portare “a casa” la tappa del mondiale di motocross. A Maggiora, dove questo week end si corre per il Motocross delle Nazioni, il segretario di Stato per il Turismo e lo Sport Teodoro Lonfernini ha incontrato nei giorni scorsi il management della Youthstream, la società responsabile dell’organizzazione del mondiale di MxGp, per definire i termini e i dettagli del contratto che il prossimo 11 ottobre sarà siglato a San Marino.

L’attesa firma renderà quindi ufficiale il ritorno a San Marino sul circuito della Baldasserona di una tappa del mondiale già dal prossimo anno. Per San Marino “si apre una fase molto importante- sottolinea in una nota il segretario di Stato- sotto il profilo del ritorno dei grandi appuntamenti sportivi internazionali all’interno delle infrastrutture del nostro Paese”. L’obiettivo era ed è, prosegue, “ricollocare i nostri investimenti per i grandi eventi all’interno del nostro territorio”. Infine, prima di lasciare il circuito di Maggiora, Lonfernini ha fatto visita al team sammarinese composto da Thomas Marini, Bryan Toccaceli e Andrea Gorini, giovani piloti che rappresenteranno il Paese in questo appuntamento.

25 settembre 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»