AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE abruzzo

L’Aquila. Viviamolaq, al lavoro per migliorare gli istituti

L’AQUILA –  Al lavoro per migliorare gli istituti, “per creare qualcosa di unico” e coinvolgendo “bimbi e insegnanti”. Sos Scuola dal punto di vista dei giovanissimi. In questi giorni il progetto sostenuto da Alveare per Sociale di Paola Rota e Paolo Bianchini è a L’Aquila per intervenire sul Musp di Pagliare di Sassa.

Tra coloro che interverranno, anche i giovanissimi ragazzi di VIVIAMOLAq, “associazione nata da 3 anni, nel 2013, per ridare vita e spazi sociali venuti a mancare con il terremoto- racconta la giovanissima Andrea Ciammetti- Adesso, tramite Action aid siamo stati contattati da Sos Scuola che si occupa di ridare vita alle scuole. Abbiamo intrapreso con loro un progetto e come associazione teniamo molto alla partecipazione delle persone. Questo progetto nasce dall’idea di coinvolgere artisti, bimbi, insegnanti, per creare qualcosa di unitario dove ognuno dei bimbi a scuola possa trovarsi in un ambiente bello e confortevole e non in moduli”. M

atteo De Marco, anche lui di VIVIAMOLAq, sottolinea l’importanza dell’intervento di Sos Scuola “che fa interventi per migliorare l’estetica e il confront delle strutture scolastiche”. Tra le altre cose saranno realizzati “disegni sulle pareti da parte di artisti locali e comunque nazionali. Abbiamo pensato attrezzare spazi esterni con un orto didattico, affidando ai piccoli gruppi di bimbi la cura dell’orto, come di un albero. Ci saranno persone che avranno la figura di tutor, coordinatori, per coinvolgere il più possibile la città”.

di Adriano Gasperetti

Giornalista professionista

25 luglio 2015

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE
facebooktwitteryoutubelinkedIn instagram