Basilicata

Agricoltura, Braia: “Prodotti lucani ingredienti vincenti per i nostri chef”

agricolturaPOTENZA – “E’ motivo di vanto e orgoglio per la Basilicata intera – comunica l’assessore alle Politiche agricole e forestali Luca Braia – la vittoria degli chef lucani che hanno conquistato la medaglia d’oro al Campionato della cucina Italiana, organizzato dalla Federazione Italiana Cuochi a Montichiari“.
“Una competizione importante- aggiunge- che ha reso protagonisti alcuni prodotti agroalimentari regionali, sapientemente cucinati ad arte, quali il maialino nero, il ficotto di Pisticci, il marroncino di Melfi, i funghi, gli agrumi e i prodotti ortofrutticoli del Metapontino, il nocino e l’olio extravergine d’oliva per il tramite degli chef dell’Unione Cuochi Lucani (team Basilicata) Battista Guastamacchia, Vito Amato, Antonio Farella, Francesco Fiore e Giuseppe Isoldi che si laureano campioni italiani e a cui esprimo con grande soddisfazione i miei complimenti più sentiti”.
   “La Basilicata- prosegue Braia- ha gareggiato e vinto contro squadre provenienti da tutta Italia preparando e presentando ricette di piatti lucani messi appunto senza tralasciare nessun dettaglio riguardo innanzitutto alla qualità degli ingredienti e dei prodotti  lucani utilizzati oltre che nell’abbinamento dei colori, creando un mix di sapori eccezionali. Il risultato raggiunto è la testimonianza di come la scelta/scommessa di convenzionare il Dipartimento Agricoltura con la Federazione Italiana Cuochi per le attività di promozione e valorizzazione sia risultata vincente”.
Il ruolo dei nostri cuochi- continua l’assessore- è sempre più riconosciuto come quello di essere i primi ambasciatori del gusto lucano a livello nazionale ed internazionale (recente anche la medaglia di bronzo conquistata a Malta). La maestria e la professionalità in cucina, ad altissimi livelli, viaggia oramai in simbiosi con la valorizzazione dei prodotti agroalimentari della Basilicata che vengono scelti accuratamente come ingredienti e trasformati e serviti in piatti e ricette dal gusto unico capace di conquistare tutti i palati”.
“Cogliendo l’occasione per augurare ai protagonisti dell’agroalimentare della nostra regione e a tutti una serena Pasqua, – conclude l’assessore Luca Braia – in queste giornate importanti in cui proprio la cucina ha un ruolo centrale nella festa e nelle tradizioni di ogni famiglia e paese lucano, invito a visitare la Basilicata e a conoscerla proprio attraverso i prodotti, i piatti e le ricette di questo straordinario territorio oltre che per la bellezza di luoghi e paesaggi.”

25 marzo 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»