Salute, Ricciardi (Iss): “I nostri bambini sono i più grassi al mondo dopo gli Usa”

bimbi obesiROMA –  “I nostri bambini sono i più grassi al mondo dopo solo gli Stati Uniti. La medaglia d’oro? Va a quelli campani: il 6% di loro, tra gli 8 e i 9 anni, è severamente obeso”. Così Walter Ricciardi, presidente dell’Iss, in occasione della sua lezione sulla salute materno-infantile, tenuta oggi a Roma presso l’aula Brasca del Policlinico ‘A.Gemelli’.

“Intanto nelle scuole- prosegue- si fa solo una o al massimo due ore di educazione fisica a settimana. E questo non va bene”. Ne ha parlato con il ministro dell’Istruzione, Stefania Giannini? “Non ne ho ancora parlato con lei- risponde all’Agenzia Dire Ricciardi- l’ho incontrata poco tempo fa, ma abbiamo discusso di ricerca. Sicuramente però ne parleremo, perché proprio su questo abbiamo in programma una collaborazione tra Istituto superiore di sanità e ministero dell’Università, della Scuola e delle Ricerca. Il tema dell’obesità è chiaramente una priorità per la scuola italiana, perché se non ci si muove per contrastarlo noi continueremo ad avere, ahimé, i bambini più grassi al mondo- conclude- dopo gli Stati Uniti”.

25 Febbraio 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»