AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE sardegna

Poste apre un contact center a Cagliari, 63 occupati

poste“L’apertura del Contact center di Cagliari dimostra al volontà dell’Azienda di Poste italiane di trovare soluzioni innovative in grado di coniugare qualità dei servizi, mantenimento occupazionale e riqualificazione del personale”. E’ quanto ha annunciato Tiziana Morandi, responsabile dell’Area territoriale Sardegna, Lazio e Abruzzo di Poste italiane, durante la presetazione oggi nel capoluogo sardo del nuovo Contact center. Con lei, il responsabile nazionale servizi al cliente Carlo Rosini e il sindaco di Cagliari Massimo Zedda. “Il nuovo Contact center fa parte del progetto servizi al cliente- continua Morandi- che garantisce assistenza alla clientela e serve inoltre a mantenere l’occupazione sul territorio, ricollocando il personale interno proveniente da strutture in dismissione e riorganizzazione”.

In particolare nel Contact center di via Brenta sono stati accolti 26 addetti alle lavorazioni interne della corrispondenza, uno proveniente dagli uffici postali e 36 applicati al Team servizi centralizzati, per un totale di 63 lavoratori coinvolti nel processo di riqualificazione.

25 febbraio 2015

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988