AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari
DIRE - EDICOLA - rassegna stampa

Rassegna stampa di Lunedì 25 Gennaio 2016

A cura di Monica Macchioni

Repubblica,prima. Ue, e’ lite sui confini, vertice su Schengen

 

Repubblica,p4. Euroscettici da Salvini: “riaprire alla Russia”

 

Repubblica,p6. “Libia, Italia pronta ai raid contro l’is”. Ecco il patto con gli Stati Uniti. L’attacco dopo l’accordo tra le milizie per il governo

 

Repubblica, p8. Unioni civili, ultimatum M5S: adozioni o salta il nostro si.

 

Repubblica,p9. Intervista a MATTEO ORFINI: la legge si puo’ limare ma i pilastri non si toccano, si rinunci al voto segreto. Dopo questo confronto non si deve punire un giudizio alla luce del sole. Rispetto il Family Day ma questo testo non va contro la famiglia

 

Repubblica,p9. L’esterno PARAPINI in Rai per dirigere la comunicazione

 

Repubblica,p12. Intervista a EMMA BONINO: Teheran non va isolata puo’ aiutare a risolvere la crisi in Medio Oriente. L’Occidente deve sostenere i riformisti nel Paese. L’amicizia. Il presidente fa la prima tappa a Roma perche’ abbiamo sempre scelto il dialogo. Lotta di potere. In Iran c’e’ uno scontro di potere; ma la societa’ civile vuole che continui l’apertura al mondo

 

Repubblica,p13. Intervista a SANDERS: basta super-ricchi, la gente mi votera’.

 

Repubblica,p15. Balzani attacca Sala: le sue mezze verita’ un ritorno al passato.

 

Repubblica,p15. Amianto all’Olivetti, in aula il sopravvissuto

 

Repubblica,p17. Mistero Audi gialla, tutti la vedono ma solo sul web

 

 

IL FATTO,prima. Serra, strani sms con Renzi. Il finanziere amico del premier: “parliamo di mercati”. A Rai3 il titolare del fondo ALGEBRIS (Usa-Londra-Cayman) difende l’intera famiglia Boschi su Etruria, ma non spiega i suoi tentativi di entrarci. Poii ammette: “Matteo mi chiede consigli sulle Borse”. Proprio mercoledi, mentre Piazza Affari crollava affondata da MPS, aveva annunciato investimenti sul debito di MPS facendone risalire il prezzo delle obbligazioni: una mossa autonoma o concordata con il capo del governo?

 

IL FATTO,prima. Senato in bilico. Ora i voti di VERDINI sono decisivi anche per le unioni civili. Da giovedi la discussione arriva in Aula.

 

IL FATTO,prima. I silenzi su Carrai e sul caso Arezzo. E se lo avesse fatto Berlusconi?

 

IL FATTO,prima. DI BATTISTA: Grillo e’ piu’ libero ma resta. Adesso squadra piu’ larga. Il fondatore annuncia un altro “passo di lato”

 

IL FATTO,p2. CyberTerrorismo, Brunetta: la nomina di Carrai una infamita’

 

IL FATTO,p3. Sanremo, licenziato il vigile assenteista. Il suo avvocato: svento’ rapina in mutande”

 

IL FATTO,p4. Gli spicciafaccende: l’altro colto del Potere

 

IL FATTO,p5. Intervista a SERGIO RIZZO: prima i facilitatori servivano alla politica. Oggi e’ il contrario. Attenti alle querele. E’ vietato chiamarli faccendieri. Anche se questo e’ il termine che e’ sempre stato usato dai magistrati che indagavano su di loro

 

Giornale,prima. Ecco chi ci ha rovinato. E’ ufficiale: la produzione industriale ha smesso di crescere dopo il governo Berlusconi. Monti, Letta e Renzi.

 

Giornale,prima. Studio choc sull’islam violento in Italia. Minaccia video degli attentatori di Parigi: colpire Londra e l’Occidente. Donne picchiate per preservarne l’Identita’

 

Giornale,p3. Il Cavaliere suona l’allarme: dal premier ricette inutili

 

Giornale,4. Pm in guanti bianchi: l’ennesima carezza per l’Expo e per Sala. La Procura non fara’ ricorso dopo l’assoluzione in primo grado della societa’ per la vicenda del viaggio della Paturzo con Maroni a Tokyo.

 

Giornale,p6. Alfano scappa dal Family day per non perdere la poltrona. Il ministro non andra’ piu’ in piazza: “lo impone la mia carica”. Ma le opposizioni lo attaccano: “non vuole mettere in difficolta’ Renzi”.

 

Giornale,p16. Le meteorine di Matteo. Dalla Moretti alla Bonafe’, dalla Picierno alla Morani: il premier le aveva scelte come sue apostole e grazie a questo presidiavano salotti e talk show televisivi. Oggi sono quasi scomparse, rottamate per troppe gaffe, assenteismo in aula e sconfitte alle urne

 

Giornale,p18. Intervista a GIOVANNI RANA: con la faccia sui tortellini sono famoso come il Papa. Ho ascoltato i consigli di Mike Bongiorno

 

Giornale,p19. Le giravolte di superMario che sta sempre col piu’ forte. Un padre ucciso da Lotta Continua ma amicizie a sinistra. E una carriera lampo con la benedizione di Napolitano.

 

Unita’,p3. Intervista a ROSATO: questo ritardo va colmato, no a mediazione al ribasso. Piazza legittima ma nessuno la strumentalizzi. Fino ad oggi lo scontro ideologico ha sempre prevalso sui diritti dei singoli

 

Unita’,p7. Intervista ad AMOS LUZZATTO: oggi l’impegno e’ contrastare la cultura dell’oblio.

 

Unita’,p14. Spionaggio, intrigo, avventura.Il fascino mortale delle donne. Cinzia Tani passa in rassegna una teoria di personaggi femminili pericolosi. Da Mata Hari a Hedy Lamrr diva scandalosa.

 

Libero,prima.SALVINI: il mio piano sicurezza da candidato assessore. Con questa ricetta il centrodestra puo’ vincere nelle citta’.

 

Libero,prima.BELPIETRO.Un anno al Quirinale. Appello a Mattarella:fermi la nomina di Carrai ai vertici degli 007.

 

Libero,prima. Intervista di LUCA TELESE ad ALESSANDRO MELUZZI: cosi ho cambiato 10 partiti e 3 religioni restando coerente. Dai comunisti a Forza Italia, dalla tv all’altare: cresciuto senza padre sono un guaritore ferito che vuole campare un altro secolo. Politico,psichiatra, criminologo e arcivescovo ortodosso

 

Libero,p2. Fare di Etruria una banca islamica. L’offerta dei massoni a papa’ Boschi. Il presidente Rosi e il vicepresidente cercavano un partner e Carboni avrebbe incaricato un professionista di scalare la popolare coi soldi di un fondo del Qatar. Tutto sfuma per la paura di un NO di Bankitalia

 

Libero,p4. Cosa c’e’ dietro lo scontro tra il premier e Juncker. Matteo sempre piu’ aggressivo per ottenere il massimo a Bruxelles e strappare consensi a Lega e M5S. Ma occhio alla vendetta del presidente della Commissione.

 

Libero,p5. Ladri di vino: l’Europa fara’ il nostro Doc.

 

Libero,p6. Produzione industriale: siamo i peggiori

 

Libero,p6. Grillo a Febbraio tornera’ a teatro a Milano. “Non serve un leader”. Di Maio e Di Battista: “promessa mantenuta. Ora fara’ il garante”

 

Libero,p8. Intervista all’ex europarlamentare IVA ZANICCHI: saro’ sempre fedele a Silvio. Ma Forza Italia mi ha deluso. Renzi mi piace, e’ comunista come me. Attorno al Cav persone scorrette. Vorrei la SANTANCHE’ sindaco di Milano. Sanremo e’ un covo della sinistra.

 

Libero,p9. Silvio teme il patto magistrati-M5S. Il Cav ai giovani azzurri: i giudici molleranno il Pd. E su Fi: pronto al repulisti

 

Libero,p10. Gli schiaffi della Boldrini alla piazza del Family Day. La terza carica dello Stato dice che si devono ascoltare i militanti arcobaleno (gli altri per lei non esistono) e sostiene che l’adozione gay e’ un diritto

 

Libero,p10. La posizione di NCd. Il ministro Alfano frena: “io al circo Massimo? Vorrei ma non posso”

 

Libero,p11. Intervista a GHISLERI: islam,banche, Berlusconi: e’ cambiato tutto$ gli italiani temono di essere sottomessi dai musulmani. Per colpa di Etruria premier mai cosi in basso.

 

Libero,p14. Intervista a MASSIMO TEODORI. Pannella e’ un egonarcisista. Talento sprecato.

 

Stampa,prima. La Ue vuole un patto tra i servizi segreti per fermare l’Isis. Il coordinamento degli 007 italiani possibile modello per i Paesi europei

 

Stampa,prima. Boldrini: l’adozione e’ un diritto

 

Stampa,p3. Scambio di analisi e prevenzione. La via italiana alla collaborazione. Cosi il Comitato antiterrorismo punta a garantire la sicurezza.

 

Stampa,p3. L’Isis ricava 150 milioni di dollari l’anno dal contrabbando di petrolio verso la Turchia. Nella war room italiana che coordina la caccia ai fondi dello Stato islamico

 

Stampa,p4. Rohani arriva a Roma. In valigia l’agenda anti-Isis. Il presidente iraniano incontra Mattarella e Renzi: sul tavolo i principali dossier del Medio Oriente e il rilancio del business.

 

Stampa,p5. Assad riconquista terreno con le forze speciali russe. Prosegue in Siria l’avanzata dei governativi contro i ribelli di Al-Nusra

 

Stampa,p5. Contaminare l’acqua con le tossine. Il nuovo fronte aperto dal Califfato. L’Onu prepara una missione in Siria per verificare l’uso di armi chimiche

 

Stampa,p6. Unioni civili, il Pd cerca una intesa per superare la lotteria dei voti segreti.

 

Stampa,p6. Intervista a GANDOLFINI, organizzatore del Family Day: piazze arcobaleno? Erano poca gente. Massimo 150mila e non agevolano l’iter del ddl Cirinna’

 

Stampa,p7. Intervista a LORENZIN: dobbiamo garantire ai bimbi una mamma e un papa’. In corteo coi cattolici non andro’ solo per ragioni di opportunita’

 

Stampa,p14. Cento agenti per l’auto in fuga. Il covo intorno a Treviso. Sono sprovveduti hanno avuto fortuna

 

Stampa,p15. Quattro italiani colpiti dal virus Zika. I medici: sono guariti. Erano rientrati da un viaggio in Brasile 10mesi fa

 

Corsera,prima. PAOLO MIELI. Una analisi storica. La politica (sbagliata) dei toni alti

 

Corsera,p5. Il ritorno di Tiziano Treu: i bocconiani dal volto umano proseguono il mio lavoro

 

Corsera,p6. Intervista a MAURIZIO LUPI: un intervento scorretto, l’arbitro sia imparziale. Ora questa legge va cambiata. Visto il suo ruolo, Boldrini ha sbagliato. Proprio ora che si cerca una mediazione. Va stralciato tutto cio’ che renderebbe incostituzionale questa riforma

 

Corsera,p8. La Rai ripensa la comunicazione. Arriva l’esterno Parapini. Nuova nomina ai vertici dopo VERDELLI, dal canone in bolletta al modello BBC, le sfide per l’immagine dell’azienda

 

Corsera,p9. Intervista a DI MAIO: la svolta sara’ alle Politiche. Senza bisogno di un parricidio. Il Movimento cammina da solo. I sondaggi? Non mi preoccupano. Sul voto a Matteoli a mio avviso e’ stato fatto un errore. E’ stata la scelta di un singolo che ha agito in buona fede

 

Corsera,p9. Gotor e la “voglia di governopl verdiniana: neomoderati da battere, Matteo li imbarca

 

Corsera,p10. Operazione Guangdong: cosi Pechino rapisce i dissidenti in vacanza

 

Corsera,p21, l’abito non fa il College. Un preside inglese decide che non importa il sesso: ognuno sceglie se portare la gonna o i pantaloni: “voglio che si sentano bene”

 

Corsera,p26. LUCIANO CANFORA. Lo spirito anti-dogmatico dell’arte comica. Grillo, la politica e la voglia di parlare liberamente

 

Messaggero,p7. Intervista a BEATRICE LORENZIN: al Family Day io non andro’ ma dico NO alle adozioni gay.

 

Mattino,p3. Intervista a QUAGLIARIELLO: Alfano morbido, ma ci conteremo in piazza. Moderati in campo sperando che a don Abbondio arrivi il coraggio.

 

Qn,p6. Intervista a FITOUSSI. Se cade Schengen addio alla Ue. E’ peggio della crisi greca. Moneta a rischio. Europa a pezzi, oggi il vertice

 

IL TEMPO,prima. La Meloni apre alle primarie. Sindaco di Roma. La leader di Fratelli d’Italia raccoglie l’invito del Tempo ma mette paletti: “si facciano in tutte le citta’ e i candidati siano di centrodestra. No a esperienze gia’ bocciate”

 

IL TEMPO,prima. Gli ultras tedeschi alleati contro i musulmani. Hooligans scesi in piazza prima delle violenze di capodanno contro le donne

 

IL TEMPO,prima. Oggi da Renzi. Arriva Rouhani leader dell’Iran delle esecuzioni

 

IL TEMPO,p4. Boldrini ultra’ rossa: “si alla stepchild”. La presidente della Camera abbandona il suo ruolo istituzionale super partes: e’ un diritto-dovere. Centrodestra furioso: intervenga in Capo dello Stato.

 

IL TEMPO,p4. Italo offre sconti per il Familt Day. Il conduttore Canino: “boicottiamoli”. Mai piu’ sui vostri treni. E Trenitalia ne approfitta: “da parte nostra nessuna convenzione”

 

IL TEMPO,p5. E Renzi oggi riceve chi impicca gli omosessuali. Il dossier dei Radicali “nessuno tocchi Caino”: in 2 anni oltre 2277 pene capitali

 

IL TEMPO,p7. 007 al lavoro. Il passaggio del ricercato Abdeslam notato prima dei fatti di Parigi ma nessuno aveva capito la pericolosita’. Sono nella black list dei fiancheggiatori del Califfato salita a quota 4mila

 

IL TEMPO,p7. Impresa straordinaria di due militari britanniche in Iraq. Soldatesse-spie fermate da jihadisti li massacrano

 

IL TEMPO,p8. Un flop i grillini in piazza per Banca Etruria. I dem si scatenano su Twitter: “da 5Stelle a 4 gatti”. “Dopo Quarto nessuno vi crede”.

 

IL TEMPO,p8. Grillo: “faccio un passo di lato. Ma nessuno crede all’uscita”.

 

IL TEMPO,p11. Ecco il caos dietro gli appalti sospetti. Centinaia di faldoni incustoditi nel circolo sportivo della Polizia a Tor di Quinto. La Procura procede per turbativa d’asta, truffa, falso ed estorsione. Indagati alti funzionari

25 gennaio 2016

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988