Paura al porto di Napoli, uomo armato di coltello minaccia i passanti - DIRE.it

Campania

Paura al porto di Napoli, uomo armato di coltello minaccia i passanti

NAPOLI – E’ stato fermato al molo Beverello di Napoli dopo aver minacciato, armato di un coltello, diversi passanti e turisti. Si tratta di un cittadino algerino sorpreso dai militari dell’esercito alle biglietterie del porto di Napoli.

L’uomo, a torso nudo e in stato di agitazione, si aggirava anche negli spazi esterni della stazione marittima insultando e brandendo il proprio coltello per minacciare gli utenti del porto.

I militari dell’esercito, impegnati nell’operazione Strade Sicure, hanno calmato e disarmato l’uomo. Poi i carabinieri hanno provveduto a sporgere formale denuncia.

24 ottobre 2017
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»