La missione di Razzi: “Io e Melania Trump in Corea del Nord per la pace”

ROMA – “Io non ho paura, sono pronto a partire qualora il Governo italiano o quello americano me lo chiedessero. Io vado subito a parlare e a tranquillizzare le preoccupazioni che ci sono oggi in tutto il mondo”. A dirlo è Antonio Razzi, intervenuto su Radio Cusano Campus, l’emittente dell’Università degli studi Niccolò Cusano.

“Il primo novembre- ha spiegato- andrò a presentare il mio libro in Canada, il 3 sarò a Toronto, poi girerò gli Usa, il 6 sarò a New York. Spero di incontrare Trump prima che parta per Seul. Se non dovessi incontrare lui, anzi sarebbe ancora meglio, spero di incontrare Melania. Oltreché una bella donna magari è anche è più calma del marito. Potremmo partire per la Corea del Nord, io e Melania Trump, insieme. Gli porto la first lady americana, chi meglio di lei potrebbe rappresentare l’America?”.

24 Ottobre 2017
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»