AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE politica

Altri 300 migranti salvati nella notte a nord della Libia

guardia costiera soccorsi immigrati barconiSono 300 i migranti salvati nel corso di tre distinte operazioni a nord delle coste libiche, dalle motovedette CP302 e CP320 della Guardia Costiera di Lampedusa, durante le operazioni di soccorso a tre gommoni condotte nella giornata della notte scorsa.

Tutte le operazioni di soccorso sono state coordinate dalla Centrale Operativa della Guardia Costiera a Roma del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e, al termine delle stesse, i migranti tratti in salvo sono stati trasbordati a bordo dell’unità Dignity One.

Sempre questa notte, poi, una donna all’ottavo mese di gravidanza, che faceva parte del gruppo di migranti soccorsi dalla nave Dignity One di Medici senza Frontiere, è stata  trasferita con l’elicottero di nave Mimbelli della Marina Militare presso una struttura sanitaria di Malta.

A seguito della richiesta di assistenza sanitaria, la donna è stata trasbordata con i mezzi della Marina Militare, dalla nave mercantile Dignity 1 alla fregata Grecale in pattugliamento nel Mediterraneo. Successivamente l’elicottero di nave Mimbelli ha trasferito la donna presso un ospedale di Malta.

24 agosto 2015

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE
facebooktwitteryoutubelinkedIn instagram