Baldelli a Di Maio: “Ho trovato un portafoglio. E’ l’agente provocatore?”

ROMA – Non perde il buon umore il forzista Simone Baldelli, nel giorno delle consultazioni del probabile futuro governo Conte, a cui Forza Italia nega il sostegno

L’ex vicepresidente della Camera incrocia Luigi Di Maio in Transatlantico

“Ho trovato un portafoglio. L’ho subito consegnato ai messi. Mi son detto: vuoi vedere che e’ l’agente provocatore?”, gli confida con il sorriso. E Di Maio di rimando: “Bravo. Hai fatto bene, hai visto che funziona?“.

Come noto, quella dell’agente provocatore e’ una delle proposte fatte dal M5s per combattere la corruzione nella pubblica amministrazione.

Leggi anche:

Ti potrebbe interessare:

24 Maggio 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»