Nuovo rinvio per il lancio di Sentinel 1B

Sentinel 1B TRANSFERT DU S3B À LA ZLV DU COMPOSITE SUPÉRIERE

Sentinel 1B

ROMA – E’ stato rinviato per la terza volta il lancio del satellite europeo Sentinel 1B. Sulla rampa di lancio dalla base Esa di Kourou, in Guyana francese, è stato bloccato per un’anomalia rilevata in uno degli stadi del lanciatore Soyuz. Ora i tecnici sono al lavoro per riuscire a portare nello Spazio domani la ‘sentinella’ della Terra, il cui lancio era inizialmente previsto per venerdì 22 aprile. Per due volte la tabella di marcia ha subito un rinvio di 24 ore a causa di condizioni meteo avverse. Oggi il tempo è stato più clemente, ma non è stato comunque possibile lanciare a causa dell’anomalia, resa nota via Twitter dal seo di Arianespace Stéphane Israel. 


 

24 Aprile 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»