Centrodestra, pace fatta? “Accordi per le Camere non influenzeranno formazione Governo”

ROMA – “I leader del centrodestra confermano che le intese intercorse in questa fase non sono prodromiche alla formazione di un governo e che non avranno nessuna influenza sul percorso istituzionale successivo per il quale l’indicazione spetterà al presidente della Repubblica. Confermano che in ogni caso vi è l’impegno di tutte le forze politiche del centrodestra a non ricercare accordi individuali per la formazione del governo”. E quanto si legge in un comunicato diffuso al termine del vertice tra Silvio Berlusconi, Matteo Salvini e Giorgia Meloni.

24 Marzo 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»