Sanità

Lorenzin: “Attentati chimici? Noi pronti, abbiamo sistemi di risposta”

lorenzin

ROMA – “Abbiamo un sistema di allerta elevatissimo, anche prima dei fatti di Parigi, e da allora è stato intensificato. Abbiamo sistemi di risposta ad ogni tipo di attentato, per quanto ci riguarda quelli batteriologici e chimici. Sono state fatte simulazioni”.

Cosi’ il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, arrivando in Conferenza delle Regioni, dove è previsto un incontro con i governatori. “Il nemico che combattiamo è invisibile, non gira con cartelli per strada, e su questo dobbiamo tenerci pronti”, conclude.

24 marzo 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»