AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE welfare

Pubblica amministrazione, Brunetta: “Licenziamenti impossibili in 48 ore, questo è il populismo di Renzi”

brunetta renatoOggi è applicabile ancora la riforma Brunetta. Questo e’ il populismo che fa la sinistra“. Lo dice il capogruppo di Forza Italia, Renato Brunetta, a L’intervista su Sky Tg24, parlando della riforma della pubblica amministrazione.  “Nella Pa– dice- non esiste il licenziamento automatico, perchè esiste la sentenza della Corte costituzionale, quindi Renzi dice una stupidaggine. Adesso stanno annunciando i testi dei decreti che non ci sono non esistono”.

“Renzi e Madia, compagnucci della parrocchietta, come li definirebbe Sordi, non sono credibili, perchè quando sono stato ministro io,  mi riferisco a Renzi perchè la Madia andava ancora a scuola, si scagliavano contro di me. E quando Renzi era presidente della Provincia di Firenze non applicava la legge Brunetta. La dottoressa Madia– aggiunge- dovrebbe studiare un po’ di piu’ perchè ha fatto delle grezze clamorose, non conosce nemmeno la sua legge“.

Brunetta conclude: “Renzi e Madia annunciano cose che suonano bene ma non sono capaci di scrivere le norme, sono due anni che Madia è ministro e non riesce ancora a fare la riforma i decreti legislativi non ci sono e non sono applicabili”.

 

24 gennaio 2016

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988