Pd, Martina: “Con Richetti c’è una sintonia particolare”

"Se ci fosse la possibilità di unire le forze si fa, perché no?”.

Condividi l’articolo:

ROMA – “Con Matteo Richetti c’è una sintonia particolare, non mi permetto di dire cosa devono fare gli altri, ma se ci fosse la possibilità di unire le forze si fa, perché no?”. Cosi’ Maurizio Martina, candidato alla guida del Pd, ad Agorà su Raitre.

PD, MARTINA: “MINNITI E ZINGARETTI? IO PIÙ A SINISTRA”

“Io. Dopodiché non credo che questo sia il tema rispetto al lavoro che dobbiamo fare”. Cosi’ il segretario uscente del Partito Democratico Maurizio Martina, ad Agorà, su Rai Tre, alla domanda su chi fosse più a sinistra tra lui e gli altri due principali candidati alla segreteria del partito, Zingaretti e Minniti.

MARTINA: “GOVERNO NON HA IL FISICO PER FARE CERTE COSE”

“Bisogna avere il fisico per fare certe cose. E questo governo, nonostante tanta propaganda, non ce l’ha. C’è una irresponsabilità nel governo di queste dinamiche che è una parte fondamentale del problema che abbiamo davanti”. 

Leggi anche:

23 Novembre 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»