Mattarella: “Nessuno può sottrarsi a bilanci in equilibrio”

ROMA – “I bilanci in equilibrio, l’efficienza dei servizi, i diritti garantiti ai cittadini, la sinergia tra pubblico e privato, in modo che crescano le opportunità per tutti, sono sfide a cui nessuna amministrazione può sottrarsi: il Comune e la Provincia come la Regione e lo Stato”. Così il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, dal palco dell’assemblea Anci.

Leggi anche:

 La Ue boccia la manovra e chiede nuova bozza

Dl Fisco, Mattarella ha firmato il testo

Sullo stesso argomento:

23 ottobre 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»