Rassegna stampa di Venerdì 23 Ottobre 2015 - DIRE.it

Rassegna stampa di Venerdì 23 Ottobre 2015

A cura di Monica Macchioni

Repubblica,prima. Intervista a MARINO: io, gli scontrini e il Papa, Roma sta con me ora voglio convincere il Pd. Non era mia moglie a quella cena. In Curia ho nemici per le Unioni civili. La citta’ mi chiede di restare sindaco. Se fanno le primarie mi candido ancora. Rispetto Renzi. Lui sta cercando di cambiare il Paese ma non capita tutti i giorni che firmino in 50mila per chiedere al sindaco di restare

Repubblica,p3. Intervista a CHIAMPARINO: il mio non e’ un ricatto. Sulle tasse dico NO a imposizioni per legge. Nel suo complesso la legge di Stabilita’ va giudicata positiva. L’intervento sul Senato occasione per un vero riformismo regionale

Repubblica,p17. Intervista a ROBERTO FICO: Maggioni predica bene ma vedremo le nomine sulla Rai niente patti Pd-Fi. Campo Dall’Orto sia con lei contro le ingerenze o vadano via

Repubblica,p19. STEFANO FOLLI. Il Partito della Nazione, un percorso accidentato.

Repubblica,p19. TOMMASO CIRIACO-GOFFREDO DE MARCHIS. Nasce la Cosa Rossa e guarda a Prodi. A Bologna primo test. Le mosse dei fuoriusciti Pd alle amministrative. Vendola atta Renzi: ha ucciso il centrosinistra

Repubblica,p21. Intervista al vescovo SEMERARO: mossa disgustosa, ma sara’ facile scoprire chi sono gli autori. Meschino inventare che Francesco abbia un tumore al cervello per dire che non agisce con cognizione di causa

Repubblica,p22. Intervista a BERNARDINO LEON: in Libia c’e’ chi sabota l’accordo di pace ma le Nazioni Unite non lo permetteranno

IL FATTO,prima. Sindaci Pd contro il boomerang VERDINI. Da Torino a Bologna. Fassino, Merola e anche Consoli a Trieste temono guai per causa sua alle Amministrative

IL FATTO,prima. Tornano i CORVI. Intervista al vescovo BRAMBILLA. E’ un complotto,ma il Papa non ha paura del caffè’. Il vicepresidente CEI: “la tempistica del falso scoop sulla sua malattia rivela l’attacco finale al Sinodo”

IL FATTO,p2. L’Avvenire attacca: “Media malati”. E Bisignani allude.

IL FATTO,p6. Intervista a CLEMENTE MASTELLA. Benevento affoga, ma il governo dov’e’? Mi candido sindaco? Ho qualche ritrosia, ora faccio il nonno. I Padri costituenti erano giganti, oggi si guarda all’estetica. Siamo passati da Calamandrei alla Boschi

IL FATTO,p11. ANTONIO PADELLARO. Visco e la nebbia dell’atto dovuto. Negare tutto, perfino l’evidenza, resta la difesa piu’ antica. Anche se per la giusta faccia di tolla occorre un po’ di “phisique du role”

Messaggero,prima. Marino in Aula, e’ paralisi nel Pd. La Gestione ORFINI allarma Renzi

Messaggero,p9. Il canone Rai finanziera’ il calo delle tasse. Il maggior gettito che va oltre il bilancio di previsione passera’ all’Erario. In 2anni si puo’ arrivare a 500 milioni. Per ora paghera’ solo chi possiede tv o radio,non pc o tablet

Messaggero,p9. Senato, a VERDINI due commissioni se sara’ decisivo per il SI alla manovra. Ai verdiniani potrebbero andare i psoti di Matteoli e Nitto Palma.

Mattino,p7. Intervista a SPINILLO, vicepresidente CEI: il complotto? Non credo a nemici interni. La Chiesa e’ unita, se Francesco fosse malato non lo nasconderebbe.

Mattino,p9. NCD, porte aperte a VERDINI prove di partito della Nazione. Ma la svolta renziana rischia di provocare altre fughe verso Berlusconi. L’addio ha prodotto per ora poche adesioni,ma sono molti coloro che trattano in proprio.

Mattino Napoli,prima. Morto il padre di Zagaria il questore blinda i funerali. Esequie alle 7 a Castel Volturno

Mattino Napoli,prima DE MAGISTRIS, le mosse per il bis. Dopo l’assoluzione al lavoro sulle liste, pronto lo slogan. Stadio, DE LAURENTIIS tende la mano

Stampa,p3. Colazioni, “pause spesa” e gite in barca cosi passavano il tempo i furbetti del badge

Stampa,p5. L’ira di Chiamparino con Palazzo Chigi. “Lascio la Conferenza dei governatori”. “Mi dimetto per il debito, ma c’e’ un problema di rapporti con il governo”

Stampa,p5. Intervista a MATTEO RICCI sindaco di PESARO: ma finalmente ora i Comuni non sono penalizzati

Stampa,p7. MARCELLO SORGI. Quel mondo romano di poteri e privilegi messo in crisi dall svolta di Francesco. L’inconsistenza del complotto dimostra che il Vaticano sta cambiando

Stampa,p8. Berlusconi chiede alla Merkel un aiuto per tornare in sella. Al vertice del PPE di Madrid per perorare il suo ricorso contro l’incandidabilita’.

Stampa,p9. Prove di riavvicinamento subito fallite, Alfano e Verdini restano lontano. Dalla frammentazione di Forza Italia al rischio di scomparire. Piccoli partiti al lavoro per evitare la tagliola dell’Italicum

Stampa,p10. In Italia e’ arrivata la tv di Netflix. Obiettivo: una famiglia su tre. Da ieri disponibile via Internet: siamo la rivoluzione piu’ grande dall’introduzione del colore

Stampa,p12. Blitz in Iraq contro l’Isis, ucciso soldato Usa. Operazione con I Peshmerga curdi per liberare 70 ostaggi iracheni che stavano per uccisi

Stampa,p12. Netanyahu inciampa nell’Olocausto. Gli Usa: ora basta frasi incendiarie.

Stampa,p27. I mecenati soccorso della cultura. L’Art Bonus raccoglie 34 milioni. Franceschini presenta il bilancio dell’iniziativa per attirare i capitali privati. Sgravi fiscali del 65%: le imprese non hanno piu’ scuse

Libero,prima. MAURIZIO BELPIETRO. Bersani e C si rassegnino, VERDINI E’ GIA’ NELLA MAGGIORANZA

Libero,prima. GIACOMO AMADORI. Beffa grillini agli imprenditori la consulenza “gratis’ si paga. La campagna per il microcredito

Libero,p10. Ultimo azzardo di Marino: la giunta per il Giubileo. Pur di restare incollato alla poltrona in Campidoglio, il sindaco dimissionario si inventa la formula della “santa alleanza”. Cosi sarebbe a posto per 1 anno.

Libero,p12. Risposta a PUTIN: blitz Usa libera 69 ostaggi. Il commando e’ sbarcato in elicottero: eliminati molti jihadisti. L’America perde il primo soldato in Iraq dal 2011

Unita’,prima. E’ scattata l’ora legale.

Unita’,p3. Intervista a ORLANDO: gli scandali emergono,ora c’e’ una azione decisa di contrasto. Dall’autoriciclaggio alle pene piu’ severe per i reati contro la pubblica amministrazione, il governo schierato contro l’illegalita’. Ha ragione Mattarella la lotta alla corruzione irrinunciabile per la crescita

Unita’,p4. Intervista a CAUSI: ora il governo dia un messaggio ai romani: la citta’ non restera’ solo

Unita’,p6. Intervista a CHIAMPARINO: subito il decreto salva Regioni

Unita’,p8. Dal Cile a Cuba, il premier nell’America (Latina) che cresce. Tour in 6 tappe insieme a un centinaio di manager e imprenditori italiani.

Unita’,p9. Pistole, ronde e avvocati gratis. Il Far West della Lega neroverde

Unita’,p14. Intervista a EMANUELE MACALUSO: Berlinguer? Un grande togliattiano. Lo strappo da Mosca fu una cosa seria. I limiti del segretario e del suo gruppo dirigente,me compreso, emersero con la crisi della solidarieta’ nazionale. Di li in poi ci manco’ un rapporto coerente tra tattica e strategia. E’ giusto ricordare che nella sua vita ha fatto qualcosa in piu’ di una intervista sulla questione morale

Unita’,p15. LUIGI MANCONI. Il valore morale delle unioni civili. STEFANO LEPRI PD. La differenza che passa tra diritti e pretese. PAOLO MESSA. Difesa da sviluppare: prevenire prima ancora che reagire.

Corsera,p5. Intervista a GRAZIANO DELRIO: lo scandalo aiuta a fare pulizia. Svolta con il codice degli appalti. Garantiremo la trasparenza. Meduri? Mai ricevuto ne’ ho parlato con lui di progetti. Essenziale collaborare con Cantone. Timori per il Giubileo? Non si deve avere paura di fare. Ci saranno soprattutto sui subappalti. E la rotazione delle funzioni

Corsera,p6. Intervista a PIGNATONE: la politica faccia la sua parte. Dare risposte non spetta solo a noi. Compia le scelte autonomamente da quelle dei magistrati.

Corsera,p13. MASSIMO FRANCO. Il tentativo controverso di riaffacciarsi in Europa.

Corsera,p17. La talpa ‘italiana” infiltrata nell’IRA e l’accusa di 24 omicidi

IL TEMPO,prima. GIAN MARCO CHIOCCI. Gli affari di Casa nostra.

IL TEMPO,prima. Ai boss le case confiscate ai boss. Dossier antimafia. Lo sconvolgente monitoraggio della Dia sugli immobili tolti ai clan. Edifici fantasma, criminali tornati negli appartamenti, stabili abbandonati. E’ il caos

IL TEMPO,p5. Caso Renzicottero, il ministro conferma: “militari puniti”. Retroscena. PINOTTI ha risposto all’interrogazione dei 5Stelle sui sottufficiali che avevan fatto la “soffiata” sul volo del premier: “hanno violato i doveri che derivano dalla loro condizione”

IL TEMPO,p6. Le strade delle tangenti. Il sistema di mazzette e appalti. La “dominus” era una nota dirigente della societa’.

IL TEMPO,p9. Atac ammette: “senza soldi, i mezzi rotti non camminano”. L’aziende si difende: servono subito 250milioni. L’ad: Regione e Comune litigano e non pagano

IL TEMPO,p10. Renzi come Pinocchio. Promette e poi smentisce. Dalla retromarcia su ville e castelli alla svista-VERDINI. Matteo abbonato alla sparata con gaffe annessa. Negli Stati Uniti. Annuncio’ elezioni anticipate per fare una battuta

IL TEMPO,p12. Cav-Salvini pace fatta: l’8 saro’ a Bologna. Lungo colloquio a Madrid con la Merkel per il congresso PPE. “Abbiamo chiarito tutto su una battuta che in realta’ non ho mai fatto. Tajani rieletto. E’ stato confermato vicepresidente del Partito

IL TEMPO,p13. Intervista a ANDREA CANGINI, direttore di QN. Niente bufala, nessun complotto. Il tumore c’e’. Ho tutte le prove. Collegamenti fantasiosi. E’ ridicolo mettere insieme i preti gay e le nostre notizie

IL TEMPO,p15. Parte Netflix, rivoluzione televisiva. Abbonamenti a 7,99 euro al mese. I primi 30 giorni saranno gratis. Il Ceo Hastings: L’obiettivo in Italia e’ raggiungere una famiglia su 3

IL TEMPO,p16. Guerre Stellari fa strage in una scuola. Vestito da Dart Fener uccide con la spada un prof e uno studente in Svezia. Feriti un altro docente e due alunni. Prima della strage selfie coi ragazzini.

IL TEMPO,p16. Girone, quarto compleanno da ostaggio. Riportiamoli a casa. Il maro’ compie oggi 37 anni, con lui in ambasciata a Delhi c’e’ la moglie Vania

IL TEMPO. MASSIMILIANO LENZI. Marino “fascista” per un giorno. Ad inaugurare la mostra di MARIO SIRONI sara’ il dimissionario sindaco di Roma

23 ottobre 2015
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»