Sardegna, assente in aula? Il deputato M5s velista: “Faccio politica dalla barca”

CAGLIARI – “L’attività politica non si svolge solo in Parlamento, Si può svolgere anche su una barca. Io l’ho detto fin dall’inizio, anche in campagna elettorale che il mio ruolo, più che quello di parlamentare, sarebbe stato quello di testimonial a difesa degli oceani“. Così in un’intervista alla “Nuova Sardegna”, il velista e deputato del M5s, Andrea Mura, replica agli attacchi del parlamentare di Forza Italia Ugo Cappellacci, che aveva accusato il pentastellato di assenteismo tra i banchi di Montecitorio.  I due parlamentari si erano sfidati alle ultime elezioni politiche nello stesso collegio, quello di Cagliari.

“A novembre parto per una regata dalla Francia ai Caraibi”

“Capisco l’incredulità, ma io l’ho detto fin dall’inizio al Movimento che non volevo fare il parlamentare ma il testimonial per salvare gli oceani dalla plastica– su difende Mura’. A novembre sarò impegnato nella ‘Rotta del rum‘, una regata in solitario dalla Francia ai Caraibi e userò la mia imbarcazione davanti a due milioni e mezzo di spettatori e a 90 milioni di telecamere per trasmettere un messaggio fondamentale: salvate gli oceani dalle microplastiche. Per la prima volta uno sportivo ancora in attività sarà testimonial della Camera dei deputati su un tema che interessa tutti”. 

 

“M5s sapeva quale sarebbe stato il mio ruolo”

Il Movimento “sapeva quale sarebbe stato il mio ruolo e mi appoggia in questa battaglia- ribadisce Mura-. D’altronde, con la maggioranza schiacciante che i Cinque stelle hanno alla Camera, che io sia presente o meno non fa alcuna differenza”. Pronta la controreplica di Cappellacci, durissima e affidata a un video su Facebook: “Sono qui al Poetto (la spiaggia di Cagliari, ndr) per cercare Mura, magari è su una di quelle barche al sole. Ha dichiarato che la sua battaglia è quella di salvare gli oceani, come sanno tutti la Sardegna è circondata da oceani. .. Mi chiedo se sia convinto delle idiozie che dice, in questo caso ha bisogno di un trattamento sanitario obbligatorio urgente. O forse sta prendendo per il c… i sardi. Forse sarebbe il caso di rassegnare immediatamente le dimissioni”.

Anche il centrosinistra contro il velista

Attacchi all’indirizzo di Mura anche dal centrosinistra: “L’onorevole Mura fa bene a non andare in Parlamento, dove, secondo lui, ‘scalderebbe il banco’- ironizza il vicecapogruppo del Pd in Consiglio regionale, Roberto Deriu-. Lo approvo senza riserve e lo stimo. Se tutti quelli come lui evitassero di andarci, o addirittura di candidarsi, saremmo a cavallo”.

(Le immagini sono tratte dal profilo Instagram di Andrea Mura)

Leggi anche:

23 luglio 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»