Dl fallimenti. Il Governo incassa la fiducia - DIRE.it

Politica

Dl fallimenti. Il Governo incassa la fiducia

matteo renziIl governo incassa la fiducia sul dl fallimenti. Dall’aula di Montecitorio 355 voti favorevoli, 188 i contrari, 1 astenuto. Nel testo sono contenute le nuove norme decise dall’esecutivo sull‘Ilva.

Il decreto introduce una serie di norme, per la prima volta nel codice fallimentare, “per essere vicini e aiutare quegli imprenditori vittime di una crisi che li costringe a rinunciare alla propria azienda”ha spiegato Antonio Marotta, Capogruppo Area Popolare (Ncd-Udc) in Commissione Giustizia alla Camera. “Infatti, – continua Marotta – il provvedimento permette una facilitazione nel reperimento di risorse finanziarie da parte degli imprenditori”. Contrari invece M5S e Lega Nord, “ennesimo provvedimento salva-banche”.

Di Alfonso Raimo  –  Giornalista Professionista

Segue nel notiziario DIRE in abbonamento.

23 luglio 2015
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»