Maturità, al via la seconda prova - DIRE.it

Welfare

Maturità, al via la seconda prova

scuola_maturità_Giovani 12ROMA  – Seconda prova dell’esame di maturità per mezzo milione di studenti italiani.

LEGGI ANCHE:

Maturità, prima prova tra Eco, confini e voto alle donne

Al liceo classico, dalle prime indiscrezioni, i maturandi dovranno vedersela con Isocrate. Questo l’autore del testo greco proposto.

All’artistico i maturandi sono alle prese con la seconda prova, diversa a seconda dell’indirizzo. Per l’indirizzo design: viene richiesto agli studenti di realizzare il progetto di un prodotto di arredo o ludico per un asilo dai 3 ai 5 anni. Per l’indirizzo architettura: i ragazzi devono progettare una palestra rispettando il verde presente nell’area e l’ambiente circostante. Per l’indirizzo figurativo: il lavoro da produrre dovrà essere ispirato al dadaismo.

LEGGI ANCHE

Esami di maturità, le emozioni in venti scatti GUARDA

Maturità, alla prima prova anche brano di Sgarbi. Ecco il suo commento

Nella prova di matematica per il liceo scientifico oggi è protagonista l’amministratore di un condominio “alle prese con l’installazione di un serbatoio per il gasolio per il riscaldamento. Non essendo soddisfatto dei modelli in commercio ti incarica di progettarne uno”. Ai maturandi sono rivolti quesiti matematici per descrivere la forma del serbatoio e per realizzare un indicatore graduato per collegare il livello di riempimento del serbatoio al volume di gasolio effettivamente presente. Di questi quesiti, 7 su 10 sono connessi ad argomenti di geometria analitica o di analisi; 2 sono sul calcolo delle probabilità (uno di questi al gioco degli scacchi) e un altro è di geometria solida sul calcolo di un volume di un liquido in un recipiente. Il secondo problema chiede di rappresentare in figura una funzione continua e derivabile da zero a infinito in R e ne sono indicati alcuni punti significativi sull’asse cartesiano.

Una società che lavora nel mercato della meccanica di alta precisione è protagonista del tema di Economia aziendale all’istituto tecnico, indirizzo amministrazione. In particolare la società ha nel mercato un grande competitor e una serie di piccole imprese non concorrenziali. Di questa società viene fornito un estratto del report mensile. Nella prima parte bisogna redigere il budget e presentare lo stato patrimoniale e il conto economico, nella seconda parte bisogna scegliere 2 fra 4 quesiti proposti che riguardano la redazione di varie tipologie di report e analisi finanziarie proposte all’interno dei quesiti stessi. Un confronto tra i sistemi scolastici in Italia e in Europa è al centro della seconda prova delle Scienze Umane. Per l’indirizzo economico sociale ai maturandi è stato proposto un brano di Meuccio Ruini sulla funzione della scuola e libertà di insegnamento.

23 giugno 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»