Lazio

Roma, rivoluzione in Centro storico: entro il 10 luglio via tutti i camion bar

ROMA – Via i camion bar dal Colosseo, dai Fori imperiali, dal Pantheon e da piazza di Spagna. E’ il 10 luglio la data che segnerà la rivoluzione attesa da anni, con 76 postazioni tra 22 camion bar, 43 urtisti e altri 11 tipologie che verranno messi fuori dal Centro storico di Roma.

camion bar

I camion bar saranno ricollocati a lungotevere Oberdan, lungotevere Testaccio, lungotevere Maresciallo Diaz e via della Piramide Cestia. “Nei giorni scorsi sono state individuate e delimitate le aree, che saranno operative dal 10 luglio”.

L’annuncio arriva direttamente dal sindaco di Roma, Ignazio Marino, in conferenza stampa con l’assessore alla Roma produttiva, Marta Leonori, e l’assessore ai Lavori pubblici, Maurizio Pucci. Si tratta di “un deciso passo in avanti nel ripristino del decoro e di valorizzazione dell’area dei Fori imperiali”. La determinazione dirigenziale sarà pubblicata domani, 24 giugno, e fisserà le nuove dislocazioni dei posteggi riservati ai camion bar, agli urtisti, ai fiorai e ai posteggi fuori mercato che operano in Centro, “con particolare riferimento all’area archeologica centrale e al Tridente”. Entro il 10 luglio, “tutti dovranno occupare nuovi stalli, pena la rimozione da parte della forza pubblica”.

di Nicoletta Di Placido

23 giugno 2015
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»