Ascoli, l'aperistreet infiamma piazza del Popolo - DIRE.it

Marche

Ascoli, l’aperistreet infiamma piazza del Popolo

ASCOLI1

ASCOLI PICENO – “L’Aperistreet è stato un grande successo e, quel che è più importante, ha generato un effetto positivo di cui hanno beneficiato tutti i locali prossimi a piazza del Popolo”. Così il sindaco Guido Castelli commenta l’evento che ha caratterizzato il centro storico di Ascoli Piceno nel weekend appena andato in archivio.

Per la prima volta in piazza un aperitivo come non si era mai visto prima che ha saputo coinvolgere migliaia di giovani: “L’iniziativa è stata interamente finanziata dall’organizzatore– aggiunge Castelli-. Si è trattato di un evento promotore di un evidente vantaggio collettivo che ha prodotto valore per molti operatori commerciali che, da tempo, patiscono i rigori della crisi. Ovviamente la città è aperta per tutti coloro che vogliono proporre iniziative e che si mettono in gioco senza pretendere necessariamente rimborsi pubblici”.

L’estate è ormai alle porte ed il palinsesto degli eventi del capoluogo piceno si annuncia particolarmente nutrito: dal pop alla cultura, passando per i giochi per bambini, dibattiti e percorsi d’arte. “Ascoli ha ormai la reputazione di ‘città glamour’, dove è bello andare perché c’è sempre qualcosa di bello che accade- sottolinea con orgoglio il primo cittadino ascolano-. Avanti così, il futuro dipende solo da noi e della crisi, come diceva Einstein, dobbiamo temere solo una cosa: la nostra incapacità di non saperla superare”.

23 maggio 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»