Mondo

Austria, vince l’ecologista indipendente Van Der Bellen

alexander van der bellen

ROMA  – Alexander Van Der Bellen – candidato indipendente che ha aderito al partito dei Verdi – ha conquistato la poltrona presidenziale austriaca per un soffio, dopo il testa a testa di un giorno con l’avversario della destra estrema Norbert Hofen. A tenere col fiato sospeso il conteggio al ballottaggio del parere degli 885.437 elettori che hanno votato per corrispondenza.

Il nuovo Presidente dell’Austria e’ quindi il candidato indipendente Van der Bellen, gia’ leader dei Verdi austriaci, con il 50,3% delle preferenze e un margine di 31.026 sul favorito iniziale Norbert Hofer del Partito della Liberta’, che in un comunicato ufficiale ha riconosciuto la sconfitta.

23 maggio 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»