AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE regionali 2015

Veneto. Moretti denuncia: “Ho ricevuto minacce di morte. Ma vado avanti”

minacce_morettiROMA – ‘Sparati comunista di merda’, ‘luridi schifosi’, ‘mettili in casa tua gli stranieri, troia’, ‘gli extra comunitari falli ospitare dai tuoi genitori, stronza’, ‘prima o poi qualcuno ti ammazzerà’. Sono solo alcuni degli insulti rivolti a me e ai ragazzi che lavorano giorno e notte nel mio comitato elettorale per via della grande bufala secondo cui ‘La Moretti invita i pensionati a mettersi in casa un immigrato’ o ‘La Moretti consiglia agli anziani di arrotondare la pensione accogliendo un immigrato'”. Lo denuncia Alessandra Moretti, candidata del Pd alla regione Veneto, su Facebook.

Per Moretti si tratta di “una menzogna ben orchestrata dal ‘giornalismo’ di destra, da Libero al Giornale, passando dalla Gabbia, cavalcata da movimenti come Forza nuova e su cui sono scivolati perfino gli autori di Maurizio Crozza. Siamo oltre gli attacchi da campagna elettorale, è stato superato ogni limite. Invito tutte le persone oneste a condividere questo post, perché si possa ristabilire un minimo di verità e perché cose del genere non accadano più. Io non mi fermo, vado avanti più determinata di prima”.

23 maggio 2015

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988