Tg Lazio, edizione del 23 aprile 2019

Tg Lazio, edizione del 23 aprile 2019

‘SALVA ROMA’ OGGI IN CDM, CONTINUA LO SCONTRO TRA LEGA E M5S

Continua lo scontro tra Lega e Movimento 5 Stelle sulla norma ‘Salva Roma’ annunciata dalla sindaca, Virginia Raggi, per rinegoziare al ribasso i tassi d’interesse del debito storico della Capitale. Norma che sara’ discussa stasera in Consiglio dei Ministri. “Non facciamo regali a nessuno. Non ci puo’ essere un intervento salva-Raggi” ha detto il vicepremier leghista Matteo Salvini. Immediata la replica di Luigi Di Maio: “È probabile che Salvini non abbia compreso la natura della misura, visto che riguarda non solo i romani ma tutti gli italiani”.

TERMINI, LITE TRA CLOCHARD: PROCURA INDAGA PER ODIO RELIGIOSO

La Procura di Roma indaga per tentato omicidio aggravato dall’odio religioso per l’accoltellamento avvenuto sabato alla stazione Termini, dove un marocchino di 33 anni ha colpito con un fendente alla gola un 44enne georgiano. Ancora non sarebbe chiara la dinamica dei fatti perche’ la vittima avrebbe fornito una ricostruzione discordante. Al pm avrebbe detto di essere stato aggredito per motivi religiosi, legati al fatto che indossava al collo una catenina con un crocefisso, mentre ai medici del pronto soccorso avrebbe riferito che la rapina era alla base dell’aggressione subita.

25 APRILE, MANIFESTAZIONI SEPARATE PER ANPI E COMUNITÀ EBRAICA

Anche quest’anno manifestazioni separate per Anpi e Comunita’ ebraica il giorno delle celebrazioni della Liberazione, il 25 aprile. La Comunita’ ebraica ha previsto un sit-in al cimitero del Commonwealth a Testaccio. L’Associazione nazionale partigiani italiani, invece, ha confermato un corteo antifascista che sfilera’ a porta San Paolo, dove sono previsti i comizi finali. Sul palco ci sara’ il sindaco di Roma, Virginia Raggi, che partecipera’ anche al sit-in della Comunita’ ebraica.

GRANDI SCRITTORI E FINALISTI STREGA: TORNA FESTIVAL LETTERATURE

Antonio Scurati, Manuel Vilas, Alberto Manguel, Philippe Forest, John Lansdale, Roberto Saviano. Sono alcuni dei protagonisti di ‘Letterature – Festival Internazionale di Roma’, che ritorna dal 4 al 28 giugno alla Basilica di Massenzio con otto serate. Il tema scelto per l’edizione 2019 e’ ‘Il domani dei classici’: ogni autore leggera’ un testo inedito scritto appositamente per la manifestazione. Prima serata martedi’ 4 giugno con Antonio Scurati, chiusura il 27 giugno con Valeria Parrella e Roberto Saviano. Novita’ di quest’anno un concerto all’Accademia di Santa Cecilia e uno spettacolo organizzato dall’Orchestra di Piazza Vittorio.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Guarda anche:

23 Aprile 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»