Osservatorio AiDs: “Il 24 marzo ‘Tbc day’ contro stigma e stereotipi”

La giornata di sensibilizzazione è promossa da Osservatorio AiDS – Aids Diritti Salute, Friends of the Global Fund Europe, Aidos – Associazione Italiana Donne per lo Sviluppo e Bluestocking
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Tbc Day

#WorldTBDay2019“Aids, Tubercolosi e Malaria: fatti e stereotipi”diffondere, please!Alessandro Di Marco Lucilla Lupaioli Armando Quaranta Arianna Del Grosso Centro Studi Acting Friends of the Global Fund Europe Global Fund Advocates NetworkAnsa Salute Adnkronos Salute Corriere Salute Repubblica Salute Redattore Sociale Diregiovani Corriere Tv

Pubblicato da Osservatorio Aids - Aids Diritti Salute su Venerdì 22 marzo 2019

ROMA – Dieci milioni di casi ogni anno, 1,6 milioni di morti nel 2017. I bambini sono fra le categorie più vulnerabili: nel solo 2017 1 milione di minori ha contratto la Tbc e 230.000 sono morti a causa della malattia. E’ la fotografia di una malattia che miete ancora molte vittime. Gli effetti indesiderati delle cure per la Tbc portano tanti pazienti ad abbandonare il trattamento portando ad avere nel 2017 oltre mezzo milione di persone con resistenza ai farmaci antitubercolari. Una persona con una forma attiva e non trattata di Tbc può trasmettere la malattia ad altre 15 persone in un solo anno e porre fine all’epidemia di TBC entro il 2030 è uno degli obiettivi dell’Agenda 2030 sottoscritta dalle Nazioni Unite nel 2015.

Il Fondo Globale è uno degli strumenti più efficaci e da solo fornisce più del 65% dei finanziamenti internazionali. Alla malattia oltre a mancanza di informazione e risorse, si accompagnano anche ‘stigma e stereotipi’ e il 24 marzo- come lanciato in un comunicato l’Aidos-Associazione italiana donne per lo sviluppo- sarà il ‘Tbc Day’. La giornata di sensibilizzazione è promossa da Osservatorio AiDS – Aids Diritti Salute, Friends of the Global Fund Europe, Aidos – Associazione Italiana Donne per lo Sviluppo e Bluestocking che hanno realizzato il progetto “Aids, Tubercolosi e Malaria: fatti e stereotipi”. Proprio in occasione del Tbc Day di domenica sara’ diffuso il video sulla Tbc, che andrà online sui siti, social network e su tutte le piattaforme che aderiscono all’iniziativa e dei soggetti promotori. La diffusione è sostenuta anche dal circuito delle sale cinematografiche Anec e Fice. Per aderire, scaricare e rilanciare i video scrivere a [email protected]

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

23 Marzo 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»