Nespoli in visita a Fico, viaggio tra spaghetti e filiera bio

BOLOGNA – Una visita (con pranzo) per sottolineare l’importanza di una buona alimentazione. Lo sa bene Paolo Nespoli, che dallo spazio ha sempre posto l’accento sulla questione, menzionando il cibo italiano e addirittura cucinando la pizza dentro l’astronave insieme ai colleghi, durante l’ultima missione in orbita “Vita” promossa dall’Agenzia spaziale italiana insieme alla Nasa e terminata nel dicembre scorso.

L’astronauta italiano, in tour in Italia per raccontare la sua esperienza, ha fatto tappa alla Fabbrica italiana contadina di Bologna. Accompagnato dall’ad di Fico Eataly world, Tiziana Primori, in veste di cicerone e dal sindaco di Bologna, Virginio Merola, “Astro Paolo” ha effettuato un breve tour tra gli stand, i ristoranti e gli allevamenti di mucche e maiali, per poi visitare le aule didattiche e multimediali del parco agroalimentare. Ma il tempo a disposizione è poco, così, dopo questo mini tour, Nespoli si concede al volo un piatto di spaghetti al pomodoro.

23 Marzo 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»