Bologna, a Monzuno un metro di neve. Il sindaco perlustra e filma

BOLOGNA – In città continua a cadere la neve (anche se per ora ha attaccato poco), ma sull’Appennino bolognese di fiocchi ne sono caduti parecchi. A Monzuno si è arrivati quasi a un metro di neve. E lo si può vedere bene dal video postato su Facebook nel primo pomeriggio di oggi dal sindaco Marco Mastacchi, che si è messo al volante per perlustrare il territorio e rendersi conto della situazione.

Il video (girato con il telefono sul cruscotto) mostra una strada – la strada di San Nicolò– completamente innevata e bianca. “Sto girando il territorio per vedere un po’ la situazione– dice Mastacchi nel video- fra pochi minuti partirà un altro giro degli spazzaneve per cercare di lasciare le strade il più in ordine possibile per il rientro dal lavoro. Contiamo per il tardo pomeriggio-inizio serata di avere situazione un po’ più decente di ora”, dice il sindaco per rassicurare i cittadini.

“Stiamo dosando le forze perchè essendo lavoro di grande continuita, non si può spremere troppo i ragazzi che lavorano sugli spalaneve sennò rischiamo di non riuscire a tenere il passo fino alla fine di questa emergenza. Vi chiedo di avere pazienza e la consapevolezza che siamo facendo il possibile”.

Dopo la strada di San Nicolò, Mastacchi spiega che tornerà a Monzuno percorrendo “la strada dei Cozzi a salire” e farà un nuovo video per mostrare anche quella situazione.

Anche nella serata di ieri, alle 23.30, il sindaco di Monzino era sceso in campo, guidando (e facendo un video) lungo la strada che congiunge Monzuno a Pianoro. Già ieri sera aveva avvisato i suoi cittadini: “Ci aspetta una lunga emergenza da gestire”.

23 Febbraio 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»