Mogherini: “Chiudiamo la missione Sophia se Italia non la vuole”. Salvini: “Zero risultati”

È scontro tra il ministro dell'Interno e Federica Mogherini, Alto rappresentante per gli affari esteri dell’Unione europea. Lei in polemica si dice pronta a stoppare la missione Sophia, Salvini replica: "Si è dimenticata di essere italiana"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

BRUXELLES – “Se oggi l’Italia non vuole più Sophia, siamo pronti a chiuderla”. Lo hanno dichiarato fonti vicine all’Alto rappresentante per gli affari esteri e la politica di sicurezza dell’Unione europea, Federica Mogherini, a Bruxelles.

La missione Sophia ha contrastato il traffico di esseri umani nel Mediterraneo e ha portato tutta l’Unione Europea nel Mediterraneo, dove l’Italia era sola prima del 2015”.

SALVINI: DA MOGHERINI ZERO RISULTATI, S’E’ SCORDATA ESSERE ITALIANA

Federica Mogherini “non ha portato alcun tipo di risultato concreto, non solo all’Italia ed è già grave, ma nemmeno ai 500 milioni di cittadini europei”. Lo dice il ministro dell’Interno Matteo Salvini, durante una conferenza stampa al Vimimale.

“La sinistra italiana, chiedete all’altro Matteo, è riuscita a farci rappresentare in Europa da qualcuno che dieci minuti dopo si è dimenticato di essere italiano”, aggiunge.

di Alessio Pisanò

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

23 Gennaio 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»