E' rottura definitiva tra la Sinistra e il Partito Democratico - DIRE.it

Politica

E’ rottura definitiva tra la Sinistra e il Partito Democratico

ROMA – Ora e’ ufficiale. Mdp e Sinistra Italiana-Possibile non entreranno nella coalizione che fa perno attorno al Pd. E’ l’esito dell’incontro tra la delegazione del Pd (Maurizio Martina, Piero Fassino, Cesare Damiano) e quella della Sinistra, composta da Giulio Marcon e Cecilia Guerra.

“Non ci sono margini per nessuna intesa”, dice Giulio Marcon. E Cecilia Guerra: “Non abbiamo dato disponibilita’ per una trattativa perche’ le divisioni sono su nodi di fondo”.

MARCON: ASSEMBLEA DEL 3 CON NOSTRO LEADER GRASSO

“Il 3 dicembre faremo la nostra assemblea con Grasso che e’ il nostro leader”, ha annunciato poi Giulio Marcon.

LA PRECISAZIONE

“Sul ruolo di Grasso il mio era solo un auspicio”, ha spiegato successivamente Marcon. “Non voglio tirare per la giacchetta il Presidente del Senato che fara’ le scelte che riterra’ piu’ opportune quando lo decidera’. È evidente che per il prestigio istituzionale e il ruolo che ricopre sarebbe un ottimo leader per la nuova sinistra che stiamo costruendo”.

 

22 novembre 2017
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»