Emilia Romagna

Paura del dentista? Passa con i dinosauri altre ‘strane creature’

parma_progetto-dentisti

PARMA – Paura del dentista? Nel mondo ne soffre una persona su 10 ed è proverbialmente molto diffusa tra i bambini. Ma se la poltrona del dentista diventasse una poltrona volante? E i calchi per l’apparecchio delle impronte preistoriche? E’ l’idea che sta alla base del progetto “Dentisti, dinosauri e altre strane creature“, che punta a vincere il ‘terrore’ che i bambini spesso hanno di fronte alla visita dal dentista, oltre che a incoraggiare una sana alimentazione. Il titolo del progetto è anche quello di un libro, che si compone di 10 favole: è pensato per essere letto in classe e avvicinare i bambini al mondo dei dentisti in modo diverso e giocoso. Il progetto è finanziato da Fondazione Cariparma e patrocinato dal Comune di Parma: il piccolo volume, dell’autrice Agnese Bizzarri, curato dalla ortodontista Sara Salvadori e da Giampietro Farronato (con le illustrazioni di Margherita Braga) verrà distribuito gratuitamente a tutte le scuole della infanzia e primarie di Parma, grazie al contributo della Fondazione Cariparma. Parte a Parma come progetto pilota, ma si sta lavorando per realizzarlo in altre Regioni: si tratta infatti del primo caso in cui viene realizzata, ad hoc, un’iniziativa scolastica contro la fobia del dentista.

dentistaDelle 10 favole narrate in “Dentisti, dinosauri e altre strane creature”, cinque sono storie contro la paura del dentista, accompagnate da illustrazioni colorate con l’introduzione di una ortodontista, che affrontano i temi che suscitano più fobie per i bambini: il trapano, le carie, l’apparecchio ortodontico, le impronte, la poltrona dentistica. Per sdrammatizzare, nelle favole ci sono denti parlanti, poltrone volanti, impronte preistoriche. Le altre cinque storie, invece, servono per favorire una alimentazione corretta per i denti. “Il progetto è stato patrocinato dal Comune – ha sottolineato la vicesindaco Nicoletta Paci – ed è stato reso possibile grazie al sostegno economico di Fondazione Cariparma per dare la possibilità alle famiglie ed ai bambini di usufruire di questo piccolo libro per sconfiggere la paura del dentista”. L’autrice, Agnese Bizzarri, si è soffermata sul carattere ludico del libro. “Si tratta di una raccolta di brevi favole – ha spiegato – che cercano di vincere la paura per il dentista, una paura che nasce da piccoli e si consolida in età adulta. Il progetto nasce a Parma come progetto pilota in collaborazione con Sara Salvadori ed il professor Farronato”. La dottoressa Sara Salvardori, curatrice scientifica del libro e ortodontista, ha fatto presente che oggi sono circa il 10% , a livello mondiale, le persone che temono il dentista. Il cardine della moderna odontoiatria è la prevenzione che si persegue proprio attraverso questa pubblicazione.

22 novembre 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»