Politica

Tetto contante a 3mila euro, Padoan: “Dibattito eccessivo. Non c’è correlazione tra limite al contante ed evasione”

PadoanROMA – “Se il problema è la lotta all’evasione fiscale allora le misure efficaci sono altre e sono quelle che il governo sta prendendo da tempo e riguardano l’accordo volontario e amichevole tra Stato e contribuente”. Lo dice il ministro dell’Economia,  Pier Carlo Padoan,  intervistato a Radio anch’io su Radio 1 sul tetto ai 3mila euro.

“Trovo che il dibattito sul limite del contante sia veramente eccessivo, significa occuparsi del singolo albero e non della foresta.  Non c’è correlazione tra limite al contante ed evasione. È un dibattito che lascia il tempo che trova. Quando tornerò a dedicarmi all’analisi economica in modo continuativo forse sarà un tema sul quale mi dovrò esercitare,  ora voglio vedere evidenze specifiche su questo”.

22 ottobre 2015
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»