Salvini: “Macron signorino che eccede in champagne, non rompa”

ROMA – Il presidente della Repubblica francese Macron è “un signorino educato che eccede in champagne. Lui a Ventimiglia schiera la polizia, non rompa le scatole all’Italia, lezioni da Macron non le prendiamo. Ci dia il numero di telefono della sua capitaneria di porto e i prossimi dieci barconi vanno a Marsiglia”. Così il ministro dell’Interno Matteo Salvini, intervenuto ad una iniziativa elettorale a Marina di Massa.

22 giugno 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»