A Ostia il 24 giugno arrivano le ‘100 vele’: un mare di spettacolo

ROMA – Appuntamento imperdibile quello di domenica 24 giugno. Che si tratti di appassionati, di concorrenti o di semplici spettatori, a largo di Ostia tutti possono prendere parte alla 22a edizione della ‘100 Vele’, storica manifestazione sportiva dedicata ai diportisti. Patrocinata dal Municipio X, la gara prevede la partenza fissata alle 12, davanti al Pontile di Ostia; da qui le vele si avvieranno per circa un miglio e mezzo verso sud dove, all’altezza della stazione metro Castelfusano, della linea Roma-Lido, sarà posizionata la boa che indirizzerà le imbarcazioni su un secondo riferimento posto a circa 3 miglia dalla costa per le imbarcazioni d’altura e 1,2 miglia per le derive.

Entrambe le categorie poi faranno rotta verso il Porto Turistico in prossimità del quale sarà posizionata una terza boa che sarà da lasciare a dritta per poi procedere nuovamente verso il pontile dove sarà posizionata la linea di arrivo. Sarà una partenza emozionante e uno spettacolo incredibile per le migliaia di persone che si troveranno in spiaggia e avranno la possibilità di seguire da vicino gran parte della veleggiata. 

Al termine della prova in acqua, gli equipaggi si ritroveranno sulla terrazza della palazzina centrale del Porto turistico di Roma dove si terrà il Beer crew party e la cerimonia di premiazione che vedrà premiate le prime imbarcazioni all’arrivo per la categoria altura e i migliori a tempi compensati secondo i numeri di Portsmouth per i tempi compensati delle derive. 

Leggi anche:

L’evento di domenica, inoltre, vede la partecipazione, per la prima volta, di tutti i circoli del territorio, e non soltanto di Ostia ma anche di Fiumicino, un segno di grande sinergia in vista del futuro. ‘100 vele’ infatti ambisce a diventare un punto di riferimento anche in campo nazionale. Sarà una vera e propria festa della vela. La manifestazione, aperta a tutti, non vede limiti di età e sarà visibile dal tutto il lungomare. Una vera e propria festa della vela dunque, il tutto con il prezioso supporto della Guardia Costiera.

Ti potrebbe interessare:

22 giugno 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»