A Roma il liceo Mamiani diventa arena cinematografica - DIRE.it

Giovani

A Roma il liceo Mamiani diventa arena cinematografica

ROMA – Finisce la scuola, le aule restano chiuse, i corridoi vuoti, il cortile silenzioso. Non al Liceo Mamiani di Roma che per tutta l’estate – dal 26 giugno al 30 agosto – si trasformerà in una delle arene del cinema che caratterizzano l’estate romana.

Grazie ad un accordo tra la dirigente scolastica Tiziana Sallusti e l’associazione culturale Network Arene di Roma, ogni sera un film animerà gli spazi della scuola. Aperta agli studenti del liceo che avranno uno sconto sul costo del biglietto ma anche a tutto il quartiere e alla città di Roma.

Tutti potranno scegliere quale pellicola vedere. Ogni giorno infatti verrà proiettato un lungometraggio, scelto tra i migliori dell’ultima stagione ma con un’attenzione particolare al cinema d’autore, alle produzioni indipendenti e alle tematiche che riguardano il mondo dei giovani. Il primo appuntamento è per venerdì 26 giugno alle ore 21.15 con ‘Song’è Napule’, la programmazione fino al 19 luglio è disponibile sul sito www.liceomamiani.it.

22 giugno 2015
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»