Ecco chi sono i parlamentari eletti in Liguria

ROMA – Numericamente invariata la pattuglia dei 24 parlamentari eletti in Liguria lo scorso 4 marzo.

Alla Camera la regione sarà rappresentata da 16 deputati, di cui 8 del centrodestra (4 Lega e 4 Forza Italia), 5 del Movimento cinque stelle, 2 del Partito democratico e 1 di Liberi e uguali.

Al senato, invece, 4 i seggi per il centrodestra (3 Lega e 1 Forza Italia), 3 per il Movimento cinque stelle, 1 per il Partito democratico. Nel complesso sono 7 i parlamentari confermati, mentre per uno (Edoardo Rixi) si tratta di un ritorno dopo le dimissioni del 2010.

Ecco gli eletti alla CAMERA.

  • M5S:

ROBERTO TRAVERSI, 48 anni, eletto nel collegio di Genova Sestri. Architetto e fotografo, militante storico dell’area di Chiavari, dove nel 2017 ha ritirato la candidatura a sindaco per non aver ricevuto la concessione del simbolo M5s. E’ al primo mandato.

MARCO RIZZONE, 34 anni, eletto nel collegio di Genova San Fruttuoso. Imprenditore informatico, programmatore e sviluppatore di applicazioni. E’ al primo mandato.

SERGIO BATTELLI, 35 anni, deputato uscente, membro della commissione Politiche UE della Camera di cui è capogruppo per il Movimento. Già commesso in un negozio e militante della prima ora del Movimento.

LEDA VOLPI, 38 anni, livornese di nascita e sanremese di adozione, è dirigente medico della Asl Sanremese, specializzata in neurologia. E’ al primo mandato.

SIMONE VALENTE, classe 1987, deputato uscente, membro della commissione Cultura della Camera e dal 4 luglio 2017 capogruppo del Movimento a Montecitorio. E’ al secondo mandato.

  • LEGA:

EDOARDO RIXI, 43 anni, è assessore regionale allo Sviluppo economico e segretario regionale della Lega. Subentrato alla Camera nel 2010 si dimise per conservare il proprio ruolo di consigliere regionale di opposizione.

SARA FOSCOLO, 44 anni, eletta nel collegio di Savona, è vicesindaco di Pietra ligure e dipendente amministrativa di un’azienda privata. E’ al primo mandato.

FLAVIO DI MURO, 31 anni, è capo di gabinetto di Edoardo Rixi in Regione Liguria e suo vice nella segreteria regionale della Lega. E’ al primo mandato.

ROSY GUARNIERI, ex sindaco di Albenga, è mancata lo scorso 11 marzo aa 66 anni per un male incurabile. Il suo posto alla Camera sarà preso da Lorenzo Viviani, 35 anni, capogruppo in consiglio comunale della Lega alla Spezia.

  • FORZA ITALIA:

GIORGIO MULÉ, classe 1968, eletto nel collegio uninominale di Sanremo. Giornalista e direttore uscente di Panorama, con una lunga carriera alle spalle nella carta stampata e nelle reti Mediaset. E’ al primo mandato.

ROBERTO BAGNASCO, classe 1950, è stato eletto nel collegio uninominale di Genova-Rapallo. Coordinatore provinciale di Forza Italia, due volte sindaco di Rapallo e già consigliere regionale. E’ al primo mandato.

MANUELA GAGLIARDI, classe 1973, è stata eletta nel collegio uninominale della Spezia, dove è vicesindaco. E’ al primo mandato.

ROBERTO CASSINELLI, classe 1956, è senatore uscente e già deputato della XVI legislatura. Eletto come capolista del listino proporzionale della Liguria di Levante, è al terzo mandato.

  • PD:

RAFFAELLA PAITA, classe 1974, renziana doc è capogruppo del partito in consiglio regionale della Liguria. Era candidata alla presidenza della Regione nel 2015 per la coalizione di centrosinistra, sconfitta da Giovanni Toti. Già assessore regionale alle Infrastrutture della giunta Burlando, è al primo mandato in Parlamento.

FRANCO VAZIO, classe 1962, è deputato uscente e membro della commissione Giustizia della Camera, di cui è stato vicepresidente. È stato particolarmente attivo nell’ambito della commissione d’inchiesta sulle Banche. Per lui, secondo mandato a Montecitorio.

  • LEU:

LUCA PASTORINO, classe 1971, è deputato uscente di Possibile e ha lasciato il Pd seguendo la scissione di Pippo Civati. Già sindaco di Bogliasco, è stato candidato presidente della Regione Liguria nel 2015 per la sinistra radicale. E’ al secondo mandato in Parlamento.

SENATO

  • M5S:

MATTIA CRUCIOLI, 42 anni, eletto nel collegio uninominale di Genova-San Fruttuoso. E’ un avvocato cassazionista ed è stato consulente del gruppo in consiglio regionale.

MATTEO MANTERO, 43 anni, deputato uscente e membro della commissione Affari sociali, era capolista nel listino proporzionale. E’ al secondo mandato.

ELENA BOTTO, 43 anni, seconda in lista nel listino proporzionale, è stata assistente parlamentare fino alla sua candidatura e social media manager dapprima in Regione Liguria e poi per singoli parlamentari, sempre per il Movimento 5 Stelle.

  • LEGA:

FRANCESCO BRUZZONE, 56 anni, presidente del consiglio regionale della Liguria e consigliere dal 2005. Dal 2012 è presidente della Lega Liguria. Grande appassionato di caccia, per lui è il primo mandato il Parlamento.

PAOLO RIPAMONTI, 48 anni, agente immobiliare. Eì stato eletto nel collegio uninominale di Savona, dove è assessore comunale alla Sicurezza. E’ al primo mandato.

STEFANIA PUCCIARELLI, 50 anni, consigliera regionale in Liguria e presidente della commissione Attività produttive. Eletta nel collegio uninominale della Spezia, è al primo mandato.

  • FORZA ITALIA:

SANDRO BIASOTTI, classe 1948, è deputato uscente. Già presidente della Regione Liguria dal 2000 al 2005, è coordinatore regionale del partito. Per lui terzo mandato in Parlamento.

  • PD:

VITO VATTUONE, classe 1958 anni, eletto come capolista del listino proporzionale. E’ segretario regionale del partito. Per lui si tratta del secondo mandato a Palazzo Madama.

22 Marzo 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»