TG-Lazio

Lite Pd-M5S su futuro III Municipio; Cinema America: Raggi attacca; Comune Roma riapre 7 bagni pubblici

DOPO SFIDUCIA CAPOCCIONI LITE M5S-PD SU FUTURO III MUNICIPIO

Il giorno dopo la sfiducia alla presidente del III Municipio, Roberta Capoccioni, nel Movimento Cinque Stelle prende corpo l’ipotesi di continuare a guidare il parlamentino di Montesacro. “Il Municipio sara’ governato dalla sindaca Raggi e dal suo commissario” ha dichiarato il presidente del Consiglio comunale, Marcello De Vito. Critiche dall’opposizione, che chiede l’immediato ritorno alle urne: “I mesi passati sono stati contrassegnati da una paralisi politica e amministrativa- ha detto il capogruppo del Partito democratico in III Municipio, Paolo Marchionne- Ora che e’ stato decretato lo scioglimento anticipato della consiliatura, si dia la parola ai cittadini nel piu’ breve tempo possibile”.

CINEMA AMERICA, ATTACCO DI RAGGI: NO ALLA SINDROME NIMBY

Continua la querelle tra il Campidoglio e i ragazzi del Piccolo Cinema America, sul bando per piazza San Cosimato che rientra nell’Estate romana. Partecipando all’assemblea di Confcooperative Roma, il sindaco Virginia Raggi ha spiegato che “il ricorso al sistema dei bandi provoca in alcuni casi la sindrome Nimby. Magari si pensa ‘Io sono talmente speciale che posso farne a meno'”. Ma in mattinata il presidente dell’associazione Piccolo Cinema America, Valerio Carocci, aveva annunciato di “aver dato mandato ai legali di verificare un’eventuale distorsione e violazione del principio di concorrenza e trasparenza proprio a causa del reiterato invito di Raggi e Bergamo a partecipare al bando, condito con allusioni alla nostra bravura e alla possibilita’ di vittoria”.

DA COLOSSEO A SAN PAOLO, COMUNE RIAPRE 7 BAGNI PUBBLICI

Dal Colosseo al Pincio, da Castel Sant’Angelo a piazza Risorgimento, passando per via di Ripetta, piazza Garibaldi, fino alla Basilica di San Paolo. Sono in tutto sette i bagni pubblici riaperti dal Campidoglio in seguito a un’operazione di manutenzione realizzata con 47mila euro del dipartimento Ambiente. I sette bagni si trovano tutti in punti strategici della citta’ e sono accessibili al costo di 1 euro, ha spiegato l’assessore capitolino alla Sostenibilita’ ambientale, Pinuccia Montanari, che insieme alla collega delle Infrastrutture, Margherita Gatta, hanno scoperto oggi anche un’opera realizzata dal performer Paolo Albani che restera’ esposta nei bagni dell’Anfiteatro Flavio.

ZINGARETTI INAUGURA EMODINAMICA E SPDC A OSPEDALE SAN GIOVANNI

Il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, ha inaugurato questa mattina, all’ospedale San Giovanni di Roma, un nuovo reparto di Emodinamica, due sale angiografiche di ultima generazione che permetteranno di ampliare il programma di cardiologia interventistica. Subito dopo il governatore ha visitato il nuovo Servizio psichiatrico di diagnosi e cura, tornato al Presidio Addolorata dopo un breve trasferimento al Cto. “Nella sanita’, dopo dieci anni di distruzione, siamo nel tempo della ricostruzione- ha detto Zingaretti- La strada e’ ancora lunga ma davanti a noi c’e’ l’obiettivo di ricostruire un modello di sanita’ regionale”.

22 febbraio 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»