AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE giovani

‘Io di te non ho paura’, nuovo singolo per Emma Marrone

emma_marrone

ROMA – Dopo il successo del brano “Arriverà l’amore”, per settimane nella top ten dei brani più trasmessi in radio, Emma torna in rotazione radiofonica da oggi con il singolo “Io di te non ho paura”.

Il brano, dedicato alle donne che sanno dire “no”, è estratto dall’ultimo album “Adesso” interamente prodotto da lei insieme al produttore Luca Mattioni e recentemente certificato disco di platino. Con “Adesso” salgono a 12 i dischi di platino ottenuti da Emma solo per i suoi album.

“L’istinto di sopravvivenza ci porta a scappare da qualcosa o qualcuno che ci fa paura – spiega Emma – Scappiamo perché temiamo di non avere il coraggio e di non essere abbastanza forti per restare e affrontare i nostri “demoni”. Questa è una storia di presa di coscienza di se stessi dove la voglia di liberarsi dalle oppressioni e dalle prigioni dell’anima diventa più forte di tutto. Non avere più vergogna di farsi aiutare, vivere, respirare”.

A fine gennaio Emma presenterà l’album con tre date instore nelle Isole, mantenendo così la promessa fatta ai suoi fan sui social network: il 29 gennaio infatti approderà a Belpasso, Catania (Centro commerciale Etnapolis – ore 17.00 – accesso prioritario ai possessori del pass), il 30 gennaio sarà a Castrofilippo, Agrigento (Centro commerciale Le Vigne – ore 16.00 – accesso consentito solo ai possessori del pass) e il 31 gennaio approderà per la prima volta in assoluto in Sardegna, a Pontixeddu, Oristano (Centro commerciale Porta Nuova – ore 16.00 – accesso consentito solo ai possessori del pass).

Cresce l’attesa per gli appuntamenti live di “Adesso Tour”, che sbarcherà nei palazzetti da settembre 2016.

Queste le date:16 settembre 2016 – Milano – Mediolanum Forum (Assago)
17 settembre 2016 – Milano – Mediolanum Forum (Assago)
23 settembre 2016 – Roma – PalaLottomatica
24 settembre 2016 – Roma – PalaLottomatica
30 settembre 2016 – Bari – Pala Florio
1 ottobre 2016 – Bari – Pala Florio

22 gennaio 2016

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988