Lazio

Le condoglianze dei romani per Spelacchio: “Addio little prince”

ROMA – Messaggi di addio, condoglianze e epitaffi per Spelacchio ormai diventato un vero e proprio luogo di attrazione se non una meta di pellegrinaggio.

In una fredda e assolata giornata pre-festiva a Roma, l’albero di Natale del Campidoglio, da settimane al centro del dibattito dell’opinione pubblica, è letteralmente preso d’assalto da cittadini, turisti e curiosi.

Molti di loro, scherzando sulla presunta morte dell’abete, hanno lasciato tra i suoi ormai spogli rami, messaggi di incoraggiamento. Tra questi, ‘Resisti Spelacchio’, ‘Spelacchio è vivo e lotta insieme a noi’ e ‘Spelacchio con noi’ i più ottimisti. Chi invece lo dà ormai per spacciato lo saluta così: ‘Rip Spelacchio’ e ‘Goodbye little Prince, Spelacchio 2017-2017’.

di Ugo Cataluddi, giornalista

LEGGI ANCHE

Il Comune di Roma apre un’indagine interna su Spelacchio

21 dicembre 2017
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»