Europa

Berlino, Alfano sulla Breitscheidplatz firma il libro delle condoglianze


ROMA – Una firma sul libro delle condoglianze è stata apposta oggi a Berlino, nella chiesa vicina al luogo dell’attentato di lunedì sera, dal ministro degli Affari esteri e della cooperazione internazionale Angelino Alfano.

Una fotografia che ritrae il ministro alla Gedachtniskirche è stata diffusa nel pomeriggio via Twitter dalla Farnesina. Poco dopo Alfano si è recato sul luogo dell’attentato, sulla Breitscheidplatz, per rendere omaggio alle vittime insieme con il suo omologo tedesco Frank Walter Steinmeier.

A Londra, prima di proseguire oggi la sua missione europea per Berlino, Alfano aveva sottolineato la centralità dell’impegno per il contrasto al terrorismo. “Gli eventi delle ultime ore, a Berlino, in Turchia e in Giordania”, aveva detto il ministro a margine di un incontro con il suo omologo britannico Boris Johnson, “sono più che sufficienti a spiegarci che la sicurezza e la pace restano beni fondamentali sui quali continuare a lavorare insieme a prescindere dalle questioni che riguardano la Brexit”.

di Vincenzo Giardina

21 dicembre 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»