Tg Lazio, edizioni del 21 novembre 2018

Tg Lazio, edizioni del 21 novembre 2018

Si parla di: Ruspe sulle ville dei Casamonica, raggi: iniziano abbattimenti, Roma, da giunta via libera per 500 nuovi assunzioni vigili

RUSPE SULLE VILLE DEI CASAMONICA, RAGGI: INIZIANO ABBATTIMENTI

Sono iniziate questa mattina le operazioni di abbattimento dei primi villini abusivi di via del Quadraro, a Roma, appartenuti ad alcuni membri della famiglia Casamonica. Dopo le operazioni di sgombero, le ruspe della Polizia locale si sono messe in azione per abbattere i manufatti. Ingiurie all’indirizzo di Polizia, vigili e giornalisti sono arrivati da parte di alcuni uomini e donne del clan Casamonica. Presente sul posto anche la sindaca di Roma, Virginia Raggi, che ha commentato: “Questo e’ l’esempio piu’ lampante con il quale l’amministrazione dimostra di essere passata dalle parole ai fatti”.

ROMA, DA GIUNTA VIA LIBERA PER 500 NUOVI ASSUNZIONI VIGILI

Via libera all’assunzione di 500 nuovi agenti di Polizia locale di Roma entro il 2018. Lo ha stabilito la Giunta capitolina con una memoria di indirizzo che tiene conto dell’esigenza di potenziare i servizi per la sicurezza urbana e stradale. I 500 vigili verranno assunti subito a tempo determinato. Nel 2019, poi, passeranno tutti a un impiego a tempo indeterminato nei ranghi della Polizia locale di Roma Capitale.

TRASPORTI, ATAC: A OTTOBRE +31% CONTROLLI E +24% SANZIONI

Prosegue anche a ottobre l’andamento positivo dell’azione di contrasto all’evasione tariffaria. Nel mese scorso, infatti, Atac ha elevato oltre 16.700 multe, il 24% in piu’ rispetto a ottobre 2017. In crescita anche i passeggeri controllati, che a ottobre sono aumentati del 31% rispetto allo scorso anno. La disponibilita’ per le squadre di verifica di Pos per il pagamento a bordo delle multe ha consentito inoltre all’azienda di migliorare anche il dato delle sanzioni incassate entro i primi cinque giorni che, nei primi dieci mesi dell’anno, si attesta intorno al 23% delle sanzioni elevate.

A ROMA 1.200 AUTORI E 650 INCONTRI, TORNA ‘PIÙ LIBRI PIÙ LIBERI’

Oltre 1.200 autori, 650 appuntamenti e 511 espositori. Sono i numeri della diciassettesima edizione di ‘Piu’ libri piu’ liberi’, la fiera della piccola e media editoria che quest’anno si svolgera’ dal 5 al 9 dicembre all’interno della Nuvola dell’Eur. Il fil rouge di tutta la manifestazione sara’ ‘Un nuovo Umanesimo’. Su questo tema si confronteranno ospiti del calibro di Abraham Yehousha, Joe Lansdale e Andrea Camilleri. Grande spazio sara’ dato anche alla letteratura per ragazzi. La Regione Lazio regalera’ loro un buono libro da 10 euro da spendere in fiera.

Condividi l’articolo:

Leggi anche:

21 Nov 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»