AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE lazio

Ben 10, Gumball, Superchicche e gli altri: Cartoon Network festeggia 25 anni con un murales


ROMA – Da Dexter a Ben 10, da Uncle Grandpa a Gumball: i personaggi di Cartoon Network ‘disegnati’ su Palazzo Turner a Roma.

Cartoon Network ha deciso di celebrare il suo 25esimo anniversario (Stati Uniti, 1 ottobre 1992) con un imponente murale realizzato sulla facciata della sede romana (via dei Magazzini Generali 18-20) dagli street artist omino71 e Mr.Klevra. L’opera, realizzata con la collaborazione dell’assessorato alla Crescita culturale del Comune di Roma, si propone di valorizzare e promuovere il quartiere Ostiense, già ricco di opere di urban art che sono divenute oggetto di visite guidate ed espressione del fermento creativo, artistico e culturale che caratterizza la zona.

I due artisti hanno interpretato il tema scelto per l’opera: ‘Amicizia, incontro e diversità’ sviluppando un progetto che presenta un forte richiamo alle opere murali celebrative del passato, dai grandi affreschi rinascimentali ai murales messicani, cercando, allo stesso tempo, di trasporre sul muro la modernità, la freschezza e l’allegria tipiche delle produzioni targate Cartoon Network. Fonte di inspirazione è stato ‘The making of a fresco showing the building of a city’ di Diego Rivera, il massimo esponente del muralismo messicano, realizzato nel 1931 per l’Istituto d’Arte di San Francisco.

Qui, Rivera rappresenta gli autori del murale nel momento stesso in cui viene realizzato. Infatti, sulla falsariga di questa opera, omino71 e Mr.Klevra hanno realizzato un ‘meta murale’ dove i creatori rappresentati nell’opera sono i personaggi più celebri nati nei Cartoon Network Studios, da Dexter a Ben 10, da The Powerpuff Girls a Samurai Jack, Steven Universe, Finn e Jake di Adventure Time, Johnny Bravo, We Bare Bears, Leone cane Fifone, Uncle Grandpa, Clarence, Gumball e molti altri.

Una ‘meta opera’ realizzata a più mani, dove vengono celebrate l’amicizia e lo spirito di collaborazione che contraddistinguono le creazioni collettive. Tutti i personaggi, muniti di matite, pennelli, pennarelli, bombolette spray, rulli, etc., sono uno accanto all’altro e con tutti i mezzi possibili: impalcature, scale, palloncini, ma anche “uno sulle spalle o sulla schiena dell’altro”, sono uniti per realizzare un’opera comune, rappresentata qui in divenire, nella sua fase di creazione.

Ma cosa stanno dipingendo i personaggi di Cartoon Network all’interno dell’opera stessa? Omino71 e Mr.Klevra hanno scelto di richiamare un’immagine emblema dell’incontro e della creazione: ‘La Creazione di Adamo’ di Michelangelo Buonarroti (Cappella Sistina 1511), soffermandosi sul dettaglio centrale delle braccia con gli indici protesi un attimo prima di entrare in contatto.

Nelle due braccia sono accennati i profili di alcuni dei più grandi autori e creatori dell’animazione ed i personaggi classici, i ‘fratelli maggiori’ dei characters di Cartoon Network, ovvero i protagonisti di Hanna&Barbera e Warner Bros. Animation. In particolare, nel braccio del Creatore vengono raffigurati i ritratti dei principali creatori delle serie classiche (Wiliam Hanna, Joseph Barbera e Tex Avery), mentre nel braccio di Adamo (quello di sinistra) i personaggi dell’era ‘pre’ Cartoon Network e quindi Scooby-Doo, Tom & Jerry, The Flintsones, Bugs Bunny, Wille E. Coyote ecc.

Da un punto di vista estetico, nel murale convivono perfettamente i due stili che contraddistinguono omino71 e Mr.Klevra: il primo, dal segno grafico e dai colori saturi, si è concentrato sulla raffigurazione dei personaggi delle serie Cartoon Network, mentre il secondo, dal segno realistico e dalla colorazione tono su tono, ha dato vita alle due braccia e ai ritratti degli autori e dei personaggi classici.

Alla realizzazione dell’opera è stato legato un progetto didattico culturale nato dalla collaborazione fra Cartoon Network Italia e la Caritas di Roma, un workshop dedicato all’arte e al recupero dei mestieri a cui hanno partecipato alcuni ragazzi ospiti dei Centri di pronto intervento minori della Caritas insieme a dei coetanei romani. I giovani hanno incontrato gli artisti e si sono cimentati insieme a loro in un’opera di urban art appunto a tema ‘Amicizia, incontro e diversità’. Inoltre i ragazzi hanno avuto la possibilità di realizzare, insieme ai producer di Cartoon Network, un documentario per raccontare l’attività e la creazione dell’opera.

21 settembre 2017

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988