Olimpiadi, Malagò non molla: "Avanti fino a 'no' formale"/FOTO - DIRE.it

Lazio

Olimpiadi, Malagò non molla: “Avanti fino a ‘no’ formale”/FOTO

malago2

ROMA –  “Andremo avanti fino a un no formale. Si devono assumere le loro responsabilità”. Lo ha detto il presidente del Coni, Giovanni Malagò, parlando in conferenza stampa sulla candidatura di Roma 2024.

“NO STOP CANDIDATURA SU BASE CONFERENZA STAMPA RAGGI”

E’ possibile andare avanti lo stesso con la candidatura di Roma 2024 anche senza il sostegno del Campidoglio? “Se non c’è adempimento formale, la delibera del Consiglio comunale, non possiamo fermare la candidatura sulla base di una conferenza stampa della sindaca Raggi. Dal punto di vista politico, invece, è possibile andare avanti, ma i membri del Cio ci guarderebbero con sospetto se non avessimo l’appoggio della città“. Lo ha detto il presidente del Coni, Giovanni Malagò, parlando in conferenza stampa sulla candidatura di Roma 2024.

“CONSIGLIO A RAGGI DI NON PRESENTARE MOZIONE”

“Ben venga chi ha il vessillo della trasparenza ma noi non dobbiamo organizzare le Olimpiadi, bensì decidere se sperare di organizzarle o staccare la spina. Consiglio alla sindaca di non presentare quella mozione in Consiglio comunale. Parla di città come Amburgo e Boston che non sono mai state ufficialmente candidate. Spero siano errori fatti in buona fede ma è imbarazzante“, dice il presidente del Coni Malagò.

malago

“RUBERIE DIETRO IL NO? DEMAGOGIA E POPULISMO”

“Demagogia, populismo. Parliamo di argomenti e cose vere. Se il motivo per cui non si volevano fare le Olimpiadi erano le ruberie, diciamo fatele voi. Ma quali migliore garanzia dei portabandiera dell’onestà e della trasparenza”, dice ancora Malagò.

“NON PARLATE SENZA SAPERE”

“Ve lo chiedo per cortesia, non parlate di cose che non conoscete“. Cosi’ il presidente del Coni, Giovanni Malago’, si rivolge all’amministrazione capitolina parlando in conferenza stampa sulla candidatura di Roma 2024. Il riferimento è ai dati diffusi dal sindaco di Roma, Virginia Raggi, sulle candidature di altre citta’ negli ultimi anni, come Amburgo e Boston.

“MOTIVAZIONI M5s? WIKIPEDIA NON AGGIORNATA”

“L’unica cosa che dico, e do un vantaggio perchè sono corretto, è questa: non tirassero fuori quelle motivazioni perchè Wikipedia non è aggiornata e gli uomini di sport lo sanno molto bene“, dice Malagò.

21 settembre 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»